HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Argomenti simili
Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


LME49830

Pagina 11 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Gio 11 Giu - 21:57

@Caleb Lost ha scritto:
sonic63 ha scritto:
@Caleb Lost ha scritto:Infatti era quello che mi chiedevo anche io. Ho chiesto una foto perchè se il secondario lo ha attaccato sul + e -... sorriso

No, i secondari sono collegati giusti, il problema è che per usare due ponti in quel modo ci vogliono due secondari separati.

Certo hai ragione. Però a questo punto vorrei chiederti. Da quello che ho capito il secondario è un 33-0-33. Usando un solo ponte il riferimento dello 0 qual'è, visto che le altre due alternate sono uguali?
Non credo di aver capito bene cosa vuoi sapere, ma prono a risponderti:
lo 0 è ...lo 0, i due estremi dell'avvolgimento vanno al ponte e sono 66VAC, all'uscita del ponte hai positivo e negativo e lo 0 è il centrale dell'avvolgimento.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

lme49830

Messaggio  Fabrizio il Gio 11 Giu - 22:09

io collego il tutto come da foto il problema e' che dopo un po di secondi il trasformatore inizia a fare un ronzio e si scalda da paura. ci puoi mettere sopra una bistecca che te la cuoce senza problemi.
questo e' il problema

Fabrizio
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 20.05.15
Località : monza
Occupazione/Hobby : termotecnico
Impianto : 30anni minimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Gio 11 Giu - 22:13

@Fabrizio ha scritto:io collego il tutto come da foto il problema e' che dopo un po di secondi il trasformatore inizia a fare un ronzio e si scalda da paura. ci puoi mettere sopra una bistecca che te la cuoce senza problemi.
questo e' il problema
Fabrizio il problema è che il collegamento è sbagliato, devi usare un solo ponte.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

lme49830

Messaggio  Fabrizio il Gio 11 Giu - 22:16

ok ciro uso il primo schema che ha postato scafas.
grazie
per questa sera ho da fare. thanks thanks

Fabrizio
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 20.05.15
Località : monza
Occupazione/Hobby : termotecnico
Impianto : 30anni minimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Gio 11 Giu - 22:17

@Fabrizio ha scritto:ok ciro uso il primo schema che ha postato scafas.
grazie
per questa sera ho da fare. thanks thanks
a che pagina è ?


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Caleb Lost il Gio 11 Giu - 22:20

sonic63 ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
sonic63 ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Infatti era quello che mi chiedevo anche io. Ho chiesto una foto perchè se il secondario lo ha attaccato sul + e -... sorriso

No, i secondari sono collegati giusti, il problema è che per usare due ponti in quel modo ci vogliono due secondari separati.

Certo hai ragione. Però a questo punto vorrei chiederti. Da quello che ho capito il secondario è un 33-0-33. Usando un solo ponte il riferimento dello 0 qual'è, visto che le altre due alternate sono uguali?
Non credo di aver capito bene cosa vuoi sapere, ma prono a risponderti:
lo 0 è ...lo 0, i due estremi dell'avvolgimento vanno al ponte e sono 66VAC, all'uscita del ponte hai positivo e negativo e lo 0 è il centrale dell'avvolgimento.

Ciro facevo queste domande anche per far capire a Fabrizio.Voglio dire: Su un ponte hai due alternate e un positivo e un negativo. Il secondario entra nel ponte dalle due alternate, giusto? Ed esce dal positivo e dal negativo. Quello che intendevo chiederti è: i due secondari da 33 vanno sulle due alternate del ponte? E se sì, lo zero dove va a quel punto? studio

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

lme49830

Messaggio  Fabrizio il Gio 11 Giu - 22:20

pagina 8

Fabrizio
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 20.05.15
Località : monza
Occupazione/Hobby : termotecnico
Impianto : 30anni minimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Gio 11 Giu - 22:23

@Caleb Lost ha scritto:
sonic63 ha scritto:
@Caleb Lost ha scritto:
sonic63 ha scritto:
@Caleb Lost ha scritto:Infatti era quello che mi chiedevo anche io. Ho chiesto una foto perchè se il secondario lo ha attaccato sul + e -... sorriso

No, i secondari sono collegati giusti, il problema è che per usare due ponti in quel modo ci vogliono due secondari separati.

Certo hai ragione. Però a questo punto vorrei chiederti. Da quello che ho capito il secondario è un 33-0-33. Usando un solo ponte il riferimento dello 0 qual'è, visto che le altre due alternate sono uguali?
Non credo di aver capito bene cosa vuoi sapere, ma prono a risponderti:
lo 0 è ...lo 0, i due estremi dell'avvolgimento vanno al ponte e sono 66VAC, all'uscita del ponte hai positivo e negativo e lo 0 è il centrale dell'avvolgimento.

Ciro facevo queste domande anche per far capire a Fabrizio.Voglio dire: Su un ponte hai due alternate e un positivo e un negativo. Il secondario entra nel ponte dalle due alternate, giusto? Ed esce dal positivo e dal negativo. Quello che intendevo  chiederti è: i due secondari da 33 vanno sulle due alternate del ponte? E se sì, lo zero dove va a quel punto? studio
Lo 0 (cioè il centrale dell'avvolgimento) diventa anche il centrale delle due tensioni continue.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Caleb Lost il Gio 11 Giu - 22:24

Ciro adesso che ho visto lo schema ho capito. Spero abbia capito anche [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ok 2

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Caleb Lost il Gio 11 Giu - 22:29

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] da quello che ho capito, Ciro mi correggerà se sbaglio, i due secondari da 33 vanno sulle due alternate del ponte. Ed esci con una tensione positiva e una negativa allo stesso potenziale che vanno al positivo di un condensatore e al negativo dell'altro. Lo zero scavalca il ponte e si va a congiungere tra il positivo e il negativo liberi dei due condensatori.


Ultima modifica di Caleb Lost il Gio 11 Giu - 22:34, modificato 2 volte

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  scafas il Gio 11 Giu - 22:32

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ok ciro uso il primo schema che ha postato scafas.
grazie
per questa sera ho da fare. thanks thanks
bravo no

scafas
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.15
Località : macerata
Occupazione/Hobby : elettronica
Impianto : electron marre'

Tornare in alto Andare in basso

lme49830

Messaggio  Fabrizio il Gio 11 Giu - 23:06

OK Ale io li ho gia fatti due radrizzatori duali in altre occasioni, e vanno benissimo.
non e' una cosa complicata.
e' l'ultimo schema di alimentazione che e' stato postato, che non ho capito, perche' e' stato fatto con due ponti guardandolo comunque vedo due alernate ma non capisco perche' gli zero vanno a finire nel ponte in alternata anche loro, allora mi viene da pensare che si tratta di un trasformatore con due secondari tipo 33 0 33 piu' 33 0 33 allora i due ponti secondo me hanno un senso. penso.
grazie di cuore.
spero che stanotte non vi ritorno in incubo. thanks thanks
buonanotte

Fabrizio
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 20.05.15
Località : monza
Occupazione/Hobby : termotecnico
Impianto : 30anni minimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Ven 12 Giu - 2:23

@cesarev ha scritto:
Speravo che quanto scritto giorni fa servisse a rasserenare la discussione,  evidentemente
“ ho sprecato penna”, ma non pensiero.

Come già scritto in precedenti post, “ un buon tacer non fu mai scritto”, quindi quanto prima ricordato probabilmente non servirà a convincere  l’incauto autore………….. peccato, perché l’Universo, seppur magnanimo, non riserva spesso molte  occasioni. E così ci dobbiamo adattare “ al fato”.

Quanto espresso sopra, personalmente mi rattrista, non perché le conseguenze dell’umana comprensione siano avare di intelletto, a ciò bisogna saper far buon viso a cattivo gioco. Mi da maggiormente fastidio perché viene vanificato lo sforzo di persone che: credono negli scopi di questa comunità;  credono nella collaborazione tra gli iscritti; credono nel supporto reciproco, indipendentemente dalla conoscenza o esperienza specifica del tema da trattare; credono anche nell’ espressione armonica di un: “buona giornata,………brava gente” detto in una giorno di pioggia. ecc. ecc.

Ora personalmente ritengo che Ciro ci capisca, tecnicamente e non, di quanto trattato da questo forum, e lo ha dimostrato in parecchie occasioni.
Ho conosciuto l’amico Ciro, (e mi permetto di chiamarlo amico, poi farà lui, se diversamente) del tempo fa, in altre occasioni, e mi ha aiutato a capire diverse cose tecniche(quasi …passo a passo) , senza parlare con  nessuna prosopopea o “lection magistralis “e senza MAI farmi sentire quel “ignorantone” che sono”, anzi …………
Voglio concludere sperando che sia giunta l’ora di chiudere con queste “cazzatelle”, a buon intenditor poche parole. Ad @Alessandro non dico niente, ma credo abbia capito il mio pensiero………….??????... o no?,… hai visto mai…..?.... ci penso

Vi lascio, brava gente………….. stasera….”so di padella” e qui bisogna saperci fare,
veramente…….. occhiali

buona…………………….. luna1

Ti ringrazio per il fatto che mi consideri un amico e la cosa è reciproca, non ci sentiamo spesso ma quando accade è sempre un grande piacere.
Per il resto... non vale neanche la pena sprecarci più di qualche parola.
A Napoli si dice: (tradotto in italiano che in napoletano non so scriverlo) <<se l'asino ti dà un calcio...che vuoi fare? Tagliargli la zampa?>> E mai animale fu più pertinente.

P.S. povero asino, nobile animale, incolpevole icona della stupidità.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  cesarev il Ven 12 Giu - 6:31

Duale un ponte. I valori sono solo d'esempio


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


buona giornata, ..................... adesso vado a farmi una camminata per i campi, renna
poi al ritorno raccolta di: joker
ciliegie
piselli
zucchine
insalta
prezzemolo
bietola
fagiolini
fiori


tutto qui,..............sarà una bella giornata?............credo di si fiore  fiore  fiore


Ultima modifica di cesarev il Ven 12 Giu - 12:37, modificato 1 volta

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

lme49830

Messaggio  Fabrizio il Ven 12 Giu - 11:31

Grazie Cesare thanks

Fabrizio
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 20.05.15
Località : monza
Occupazione/Hobby : termotecnico
Impianto : 30anni minimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Caleb Lost il Ven 12 Giu - 11:58

...ma le schede non sono due, una per canale? pensieroso

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  ideafolle il Ven 12 Giu - 12:38

pensieroso .......che caciara che avete fatto x un ponte radrizatore e du' cap ooohhh brav brav brav brav brav brav brav
Felice 2 Felice 2 Felice 2 Felice 2 Felice 2 Felice 2   a tutti un  abbraccio.....e na' birra brindisi birra brindisi

ideafolle
Mastro Saldatore Folle
Mastro Saldatore Folle

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 64
Località : IN GIRO X LA MIA MENTE
Occupazione/Hobby : unire insieme componenti e vede che succede
Dragone
Impianto : ..... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  JackWhite il Ven 12 Giu - 16:43

Il punto è che sono due schede. Una per canale. E ogni scheda è alimentata in duale. Quindi ci vogliono due secondari e non uno. E ovviamente 2 ponti

JackWhite
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 13.03.15
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatica,web, musica, film, hifi
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Ven 12 Giu - 17:15

@JackWhite ha scritto:Il punto è che sono due schede. Una per canale. E ogni scheda è alimentata in duale. Quindi ci vogliono due secondari e non uno. E ovviamente 2 ponti sorriso
Si possono anche alimentare tutti e due i canali con un solo secondario e un solo ponte.
Avere un secondario per canale è una finezza, ma non è indispensabile.
saluto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  JackWhite il Ven 12 Giu - 17:40

sonic63 ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Il punto è che sono due schede. Una per canale. E ogni scheda è alimentata in duale. Quindi ci vogliono due secondari e non uno. E ovviamente 2 ponti sorriso
Si possono anche alimentare tutti e due i canali con un solo secondario e un solo ponte.
Avere un secondario per canale è una finezza, ma non è indispensabile.
saluto

Bisognerebbe vedere se il trasformatore ce la fa perchè e non è detto se è dimensionato male. Finezza per finezza anche con due trasformatori separati sorriso
Ci sono almeno tre varianti e sui condensatori infinite usando per esempio batterie da 10 condensatori invece di 1...o 100...o 1000...RC multipli... sorriso

JackWhite
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 13.03.15
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatica,web, musica, film, hifi
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Ospite il Ven 12 Giu - 19:15

@JackWhite ha scritto:
sonic63 ha scritto:
@JackWhite ha scritto:Il punto è che sono due schede. Una per canale. E ogni scheda è alimentata in duale. Quindi ci vogliono due secondari e non uno. E ovviamente 2 ponti sorriso
Si possono anche alimentare tutti e due i canali con un solo secondario e un solo ponte.
Avere un secondario per canale è una finezza, ma non è indispensabile.
saluto

Bisognerebbe vedere se il trasformatore ce la fa perchè e non è detto se è dimensionato male. ......................... 
A beh...a parità di potenza del trasformatore, ovviamente.
saluto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  cesarev il Ven 12 Giu - 19:19

buona sera,................ oggi solo orto, che bello..... fiore
menù della serata:

zucchine fritte
salvia fritta
mozzarella in carrozza
fagiolini con cipollotto ed aceto
insalata a piacere
ciliegie bianche
pinot grigio; refosco; e fragolino (nero) e forse ci scappa un grappino di moscato


vabbuò, se tocca............... festa

Io per non sbagliarmi uso questo schema, e funziona eeh......

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

lo uso da diverso tempo e funziona alla grande(i valori sono degli elettrolitici sono solo di es.);
implementato e corretto da:
- sonic63
- costruire HIFI
- altro
- ideafolle

poi ognuo fa come meglio gli garba....eeee ci mancherebbe.
.... joker

p.s.
diversi ing. di Electroyou dicevano che sarebbe più
corretto l'uso di un solo ponte ........."fate vobis"


buona........................ luna1

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  JackWhite il Ven 12 Giu - 19:40

sonic63 ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
sonic63 ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Il punto è che sono due schede. Una per canale. E ogni scheda è alimentata in duale. Quindi ci vogliono due secondari e non uno. E ovviamente 2 ponti sorriso
Si possono anche alimentare tutti e due i canali con un solo secondario e un solo ponte.
Avere un secondario per canale è una finezza, ma non è indispensabile.
saluto

Bisognerebbe vedere se il trasformatore ce la fa perchè e non è detto se è dimensionato male. ......................... 
A beh...a parità di potenza del trasformatore, ovviamente.
saluto

Ovviamente LOL 1

JackWhite
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 13.03.15
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatica,web, musica, film, hifi
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  JackWhite il Ven 12 Giu - 19:41

Cesarev nello schema che hai postato i secondari sono due   ssshhhh

JackWhite
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 13.03.15
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatica,web, musica, film, hifi
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

lme49830

Messaggio  Fabrizio il Ven 12 Giu - 20:34

Perdonatemi
Oggi sono triste, e la tristezza porta consigli.
vi voglio bene.
fabrizio

Fabrizio
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 20.05.15
Località : monza
Occupazione/Hobby : termotecnico
Impianto : 30anni minimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: LME49830

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 0:10


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum