HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5836 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 
Caleb Lost
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 
Caleb Lost
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


#TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

#TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Ven 30 Gen - 16:45

Posseggo tre [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] e una SMSL. Due Breeze sono state moficate è il risultato è stato eccellente sotto tutti i punti di vista.

-Nella prima Breeze sono stati cambiati i 10 condensatori dell'alimentazione da 470uf/25V con dei Panasonic FM 470uf/35V e i 5 condensatori sul segnale con dei Nichicon FG da 2,2uf/50V. Su questa ho cambiato anche il potenziometro che di serie è lineare da 10K con un logaritmico da 20K.

-Sulla seconda cambiati i 10 condensatori (ali) con dei Panasonic Oscon da 330uf/25V e sul segnale 5 Nichicon KW da 2,2uf/50V

I risultati sonori sono stati stupefacenti.



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ultima modifica di Caleb Lost il Mer 4 Mar - 23:45, modificato 4 volte

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Sab 7 Feb - 11:11

Buon di Alessandro,

a quanto la alimenti..........scalda?






.....................  studio  ......................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Sab 7 Feb - 21:15

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buon di Alessandro,

a quanto la alimenti..........scalda?






.....................  studio  ......................... Cesare

Ciao Cesare, l'ho alimentato per un pò con uno switching variabile a 24V. Ho provato anche il famoso settaggio a 21.5V, che dicono sia il migliore per la [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], ma non ho sentito differenze.
Adesso ho preso questa scheda [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che si basa sull'integrato LM338K. Eccellente per lo scopo. Regge fino a 5A. Il regolatore di tensione che ti ho postato costa poco ed è sufficiente cambiare quei due condensatori (cinesi). Al posto di quello grande da 2200uf ne ho piazzato uno da 4700uf/35V (Panasonic FC) e al posto di quello da 100uf ne ho messo uno da 470uf/35V (panasonic FM). Quello principale da 4700uf/35 l'ho bypassato con un Wima MKT da 2,2uf/63V, ma va bene anche 1uf.
Mi deve arrivare il trasformatore che ho ordinato da Raoli, con un secondario da 24V-7A (168VA).
A quel punto monto tutto in uno chassis e ho un alimentatore stabilizzato dedicato alla TPA3116.
Ovviamente imposterò tutto a 24V anche se grazie al trimmer puoi scendere volendo a 21.5V, ma non di più per motivi di smaltimento calore.
L'LM338K montato sul regolatore è di tipo TO-3 e il dissipare di calore è veramente enorme. Quindi non mi preoccuperai più di tanto del calore. A meno che non superi la forbice di cautela. Ad esempio: trasformatore con secondario da 24V (24x1.41=33,84V) e regoli a 12V!!! ok 2


Ultima modifica di CalebLost il Mer 18 Feb - 19:17, modificato 1 volta

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Dom 8 Feb - 10:54

Buon giorno e Buona Domenica…………………..brava gente
anche oggi a casa; domani prometto che vado a “ciaspolare”.

Sull’alimentazione del TPA3116, mi hai letto nel pensiero Alessandro.
Premesso che mi trovi pienamente d’accordo su come hai impostato l’alimentazione del TPA3116, quindi di seguito descrivo quanto da me riportato sul T-forum
e cioè:
personalmente ho provato per diverso giorni la PCB "rossa" con l'Alpha settato a 23V;
Nessun problema, suona come deve suonare, non scalda più di tanto; mentre il Breeze alimentato a 14v scaldicchia, probabilmente come si dice, perchè  è ascoltato a basso volume.
Diciamo pure che "so cinesi" e di sicuro pur di risparmiare pochi cents lascerebbero su le etichette della DC, anche se di altri apparecchi.
Comunque, gli stessi cinesi, riportano:
- range di 8-26v
- 15V ------- 8 ohm / 18 + 18W, 4 ohm / greater than 30 + 30W,
- 19V ------- 8 ohm / 32 + 32W, 4 ohm / greater than 45 + 45W,
- 24V ------- 8 ohm / 38 + 38W, 4 ohm / greater than 55 + 55W,

TEXSAS INSTRUMENTS (non è cinese) e riporta:
Supports Multiple Output Configurations
– 2 × 50 W Into a 4-Ω BTL Load at 21 V
– 2 × 30 W Into a 8-Ω BTL Load at 24 V
– 2 × 15 W Into a 8-Ω BTL Load at 15 V
• Wide Voltage Range: 4.5 V to 26 V

quindi ne deduco che anche se settato a 24V (30W) non debba subire danneggiamenti.
Altra cosa è poi che diversi forumer ritengano che le prestazioni migliori si ottengano tra i 18/21V.
Ognuno in fine si deve misurare con la propria catena HI-FI. Quindi a questo punto ho cambio il trasf.(da 80VA 18-18) con (80VA 15-15) o meglio vedo di inserire un regolatore di tensione piuttosto robusto.  
(fine del messaggio sull’altro forum)

Proseguiamo:

riportato quanto sopra e visto che ho già quasi tutto in casa proseguo con l’implementazione di un regolatore di tensione come dal seguente schema +/-

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Potrei benissimo prendere quell’ottimo regolatore suggerito da Alessandro, ma il mio problema era quello di ridurre al massimo il contenitore. Quindi proseguo con il case piccolo e metto un’aletta di raffreddamento esterna  con un LM338K; poi vi farò vedere come ho fatto.
(salvo errori od omissioni)

buona....................................... brindisi 2


.......................................   studio ................. Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Dom 8 Feb - 11:34

Ciao Cesare,
alimentato a 18V proprio no. Io alimento le @TPA3116 (ne ho quattro) a 24V e non sento differenze passando a 21.5V. Il fatto che scalda un pò non fa niente (certo basta che sia bollente).
Il fatto che la Breeze Audio sia cinese vuol dire poco. Anche l'SMSL è cinese ma sono ditte cinesi serie. Non quei cinesi improvvisati che acquistano le schede nello store dello stesso fornitore  sorriso
Ad esempio l'SMSL scalda più della Breeze ma suona benissimo. Non mi preoccuperei  thanks  
Lo schema dell'alimentazione che hai postato mi sembra ottimo ma anche un pò sprecato. Voglio dire che basta un ponte, due resistenze, un condensatore (generoso), un integrato, un condensatore in parallelo alle uscite e via. Non serve essere sofisticati in questo caso.
Se non vuoi usare l'LM338K che è di tipo TO-3 prendi un LT1083 (TO-220) che oltretutto regge fino a 7A!
Tornando alla tensione. I condensatori nelle #TPA3116 sono da 25V e la si può portare anche a 26V (come riporta anche Texsas Intruments nel datasheet). Basta cambiare i condensatori e mettere quelli da 35V. Io comunque la setterei a 24V anche perchè se scendi sotto i 20V oltre a perdere potenza (e perchè mai???) perdi anche moltissimo in dinamica.
Quel regolatore di tensione che ti ho segnalato è veramente ottimo. Esiste anche una versione con un potenziometro al posto del trimmer e voltimetro digitale su aliexpress.
Cesare vedi tu. In ogni caso non mi dannerei l'anima per cercare di fare un'alimentazione complicata. Il regolatore di tensione che ti ho segnalato oppure questo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che usa l'LT1083 e un bel toroidale con secondario da 24V/5-7A ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Dom 8 Feb - 19:24

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Cesare,
alimentato a 18V proprio no. Io alimento le @TPA3116 (ne ho quattro) a 24V e non sento differenze passando a 21.5V. Il fatto che scalda un pò non fa niente (certo basta che sia bollente).
Io comunque la setterei a 24V anche perchè se scendi sotto i 20V oltre a perdere potenza (e perchè mai???) perdi anche moltissimo in dinamica.
Quel regolatore di tensione che ti ho segnalato è veramente ottimo. Esiste anche una versione con un potenziometro al posto del trimmer e voltimetro digitale su aliexpress.
Cesare vedi tu. In ogni caso non mi dannerei l'anima per cercare di fare un'alimentazione complicata.

Buona sera..........brava gente
Concordo pienamente, con quanto esposto da Alessandro. Perchè scendere a 18v se a 24v è il suo ottimale. Posso capire a 23V, ma non oltre, altrimenti cosa l'hai comprato a fare? Poi, mi ripeto, se a qualcuno, sulla sua catena HI-FI gli pare che vada meglio a 18v, beh che dire. Ogni orecchio deve passare ciò che meglio sente, però non mi si venga a dire che l'attrezzo NON perde in dinamica e potenza.
I due regolatori che mi hai segnalato direi che vanno benissimo. Ora avevo già cominciato per inserire un TO-3 ed ho pure quasi tutto in casa. Comunque un paio di quei regolatori li ordino, uno addirittura per 5 eurozzi, che vuoi di più, poi gli sostituiamo solo l'elettrolitco.
Grazie ancora Alessandro per le dritte.


............................notte............    studio     .....Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Lun 9 Feb - 0:03

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Cesare,
alimentato a 18V proprio no. Io alimento le @TPA3116 (ne ho quattro) a 24V e non sento differenze passando a 21.5V. Il fatto che scalda un pò non fa niente (certo basta che sia bollente).
Io comunque la setterei a 24V anche perchè se scendi sotto i 20V oltre a perdere potenza (e perchè mai???) perdi anche moltissimo in dinamica.
Quel regolatore di tensione che ti ho segnalato è veramente ottimo. Esiste anche una versione con un potenziometro al posto del trimmer e voltimetro digitale su aliexpress.
Cesare vedi tu. In ogni caso non mi dannerei l'anima per cercare di fare un'alimentazione complicata.

Buona sera..........brava gente
Concordo pienamente, con quanto esposto da Alessandro. Perchè scendere a 18v se a 24v è il suo ottimale. Posso capire a 23V, ma non oltre, altrimenti cosa l'hai comprato a fare? Poi, mi ripeto, se a qualcuno, sulla sua catena HI-FI gli pare che vada meglio a 18v, beh che dire. Ogni orecchio deve passare ciò che meglio sente, però non mi si venga a dire che l'attrezzo NON perde in dinamica e potenza.
I due regolatori che mi hai segnalato direi che vanno benissimo. Ora avevo già cominciato per inserire un TO-3 ed ho pure quasi tutto in casa. Comunque un paio di quei regolatori li ordino, uno addirittura per 5 eurozzi, che vuoi di più, poi gli sostituiamo solo l'elettrolitco.
Grazie ancora Alessandro per le dritte.


............................notte............    studio     .....Cesare


Ciao Cesare, figurati! ok 2
La TPA3116, come riportato nella schema che hai postato, tira fuori più watt all'aumentare della tensione in ingresso. E questo è palese direi. Impostare la TPA a 18V vuol dire avere forse 20watt su 8ohm, mentre a 24V siamo sui 40watt circa. Ora, chi dice che a 18V si sente meglio, o ha visioni mistiche immotivate oppure riesce a sentire anche gli ultrasuoni. Beato lui!!! LOL 2
Per fortuna la TPA3116, e dico per fortuna non a caso, è dotato di un potenziometro. Che sia impostata a 18V o a 24V, quando ad esempio siamo ad ore 9, la potenza sarà sempre la stessa con entrambe le tensioni. Dove sta la differenza? Quando si alza il volume oltre un certa soglia quella impostata a 18V incomincerà a sedersi, il suono diventerà duro a discapito anche della dinamica. Quella impostata a 24V invece non fare una piega ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Ven 13 Feb - 18:53

Visto che siamo in laboratorio, "laboriamo":

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

già che c'ero ho ripulito tutto a causa di una piccola abrasione di un cap da 0,01uF (quelli anonimi grigetti piccoli) , e di una scottatura anche del vicino cap da 680pF, (sempre anonimo grigetto). Quindi, penso, già che ci sono sostituisco pure questi con altrettanti MKP/K40/MKS/PETP o altro........basta che entrino....................staremo a vedere.
La PCB del  Breeze, andra inserita in uno chassis assieme al B1 ed alimentata esternamente,
quindi lo spazio ci sarà.
Quello che vi chiedo, in riferimento ai suddetti cap da 0,68uF ( asola verde) che ne dite se li sostituisco con degli MKP da 1uF? Probabilmente i cinesi hanno montato quelli perchè non ne avevano di altri, forse??? è molto probabile, mi è già capitato di avere due PCB identiche con cap di valore leggermente diverso.
Poi ancora, questi cap a cosa servono?.


............................... buona    studio .......................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Sab 14 Feb - 9:23

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Visto che siamo in laboratorio, "laboriamo":

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

già che c'ero ho ripulito tutto a causa di una piccola abrasione di un cap da 0,01uF (quelli anonimi grigetti piccoli) , e di una scottatura anche del vicino cap da 680pF, (sempre anonimo grigetto). Quindi, penso, già che ci sono sostituisco pure questi con altrettanti MKP/K40/MKS/PETP o altro........basta che entrino....................staremo a vedere.
La PCB del  Breeze, andra inserita in uno chassis assieme al B1 ed alimentata esternamente,
quindi lo spazio ci sarà.
Quello che vi chiedo, in riferimento ai suddetti cap da 0,68uF ( asola verde) che ne dite se li sostituisco con degli MKP da 1uF? Probabilmente i cinesi hanno montato quelli perchè non ne avevano di altri, forse??? è molto probabile, mi è già capitato di avere due PCB identiche con cap di valore leggermente diverso.
Poi ancora, questi cap a cosa servono?.


............................... buona    studio .......................... Cesare

Quei cap che ci sono dopo le induttanze toroidali servono solo da filtro per le schifezze che arrivano dal segnale dopo il chip. Metterli mkp, o mkt o polistirene o quello che vuoi non cambia nulla.
Sui valori mi atterei al datasheet di Texsas Instruments. Anche se da 0,68uf a 1uf cambia ben poco, se non nulla, messi lì ok 2

Un modifica importante che si può fare è questa: ci sono 5 elettrolitici da 2.2uf prima del chip e due di questi sono bypassati da un mkp da 0.1uf. Di questi 5 solo due sono per il segnale audio.
Io toglierei i due elettrolitici da 2.2uf (il numero 2 e il 4) lasciando vuota la piazzolla e dove adesso c'è il bypass metterei un bel MKP sa 2.2uf ok 2


PS: occhio a quelle piazzolle che, se levi e metti troppe volte, saltano in un attimo saluto

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Sab 14 Feb - 14:41

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

Anche se da 0,68uf a 1uf cambia ben poco, se non nulla, messi lì ok 2

Un modifica importante che si può fare è questa: ci sono 5 elettrolitici da 2.2uf prima del chip e due di questi sono bypassati da un mkp da 0.1uf. Di questi 5 solo due sono per il segnale audio.
Io toglierei i due elettrolitici da 2.2uf (il numero 2 e il 4) lasciando vuota la piazzolla e dove adesso c'è il bypass metterei un bel MKP sa 2.2uf ok 2
PS: occhio a quelle piazzolle che, se levi e metti troppe volte, saltano in un attimo saluto

sui 0,68/1uF sono d'accordo, in quella posizione non cambia una mazza (contando anche la tolleranza).

verifica se le posizioni dei cap di segnale corrispondono a quanto hai descritto sopra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

vediamo se ho compreso il resto:
* tu dici di togliere tutti e cinque gli elettrolitici da 2.2uF e sostituirne solamente due,
  cioè  il 2  ed il 4 con analogo valore.
* sostituire i due WIMA (quelli rossi da 0,1) di bypass con MKP da 2,2uF; generalmente il bypass sul    segnale l'ho sempre fatto con i 0,1uF MKP/PETP e mi son trovato bene.


........................... buona

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Sab 14 Feb - 16:28

Ciao Cesare,
mi spiego meglio.
I condensatori da togliere sono solo il 2 e il 4. Gli altri rimangono.
I condensatori 2 e 4 sono quelli dove passa il segnale in entrata, per poi entrare nel chip TPA3116.
Ora, posto che il miglior elettrolitico del mondo fa a dir poco schifo, noi cosa facciamo? Togliamo quei due elettrolitici da 2.2uf (che in origine sono bypassati da un mkp da 0,1uf) e mettiamo al posto degli originali bypass, un mkp da 2.2uf (stesso valore degli elettrolitici eliminati). Così facendo quell'mkp da 2.2uf che verrà inserito non è più "il bypass" ma prenderà il posto dei due elettrolitici eliminati.
In questo modo il segnale dal potenziometro va direttamente ai due condensatori mkp per poi proseguire verso il chip.
Se non mi sono spiegato bene chiedi pure ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Sab 14 Feb - 17:27

CAP  di segnale/entrata
Vista come la vedi , la foto della PCB, da sx a dx (nn:1,2,3,4,5)il tester mi dice che:

c'è continuità tra:
il  cap 1 e il vecchio wima rosso di sx da 0,1
il  cap 4 e il vecchio wima rosso di dx da 0,1
confermato anche dalla vista della piste in controluce

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Sab 14 Feb - 17:36

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:CAP  di segnale/entrata
Vista come la vedi , la foto della PCB, da sx a dx (nn:1,2,3,4,5)il tester mi dice che:

c'è continuità tra:
il  cap 1 e il vecchio wima rosso di sx da 0,1
il  cap 4 e il vecchio wima rosso di dx da 0,1
confermato anche dalla vista della piste in controluce

Tra wima e cap 2...vedi la pista sotto ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Dom 15 Feb - 10:31

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:CAP  di segnale/entrata
Vista come la vedi , la foto della PCB, da sx a dx (nn:1,2,3,4,5)il tester mi dice che:

c'è continuità tra:
il  cap 1 e il vecchio wima rosso di sx da 0,1
il  cap 4 e il vecchio wima rosso di dx da 0,1
confermato anche dalla vista della piste in controluce

Tra wima e cap 2...vedi la pista sotto ok 2

per meglio specificare:
cap1 va a tutte e due le piazzole del  Wima di sx (si vede anche dal disegno sotto)
cap4 va a tutte e due le piazzole del  Wima di dx (si vede anche dal disegno una pista sotto ed una sopra)
cap2 non va ai Wima

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Buona Domenica a tutti, qui piove................... brindisi 2

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Dom 15 Feb - 11:54

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:CAP  di segnale/entrata
Vista come la vedi , la foto della PCB, da sx a dx (nn:1,2,3,4,5)il tester mi dice che:

c'è continuità tra:
il  cap 1 e il vecchio wima rosso di sx da 0,1
il  cap 4 e il vecchio wima rosso di dx da 0,1
confermato anche dalla vista della piste in controluce

Tra wima e cap 2...vedi la pista sotto ok 2

per meglio specificare:
cap1 va a tutte e due le piazzole del  Wima di sx (si vede anche dal disegno sotto)
cap4 va a tutte e due le piazzole del  Wima di dx (si vede anche dal disegno una pista sotto ed una sopra)
cap2 non va ai Wima

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Buona Domenica a tutti, qui piove................... brindisi 2


Ciao Cesare,
le modifiche le ho fatte qualche mese fa e ricordavo male. Hai ragione, sono 1 e 4 (o 2 e 5 secondo il verso). Ho controllato anche sulla mia che ho riaperto. Non so perchè ma ero convinto 2 e 4 ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Mar 17 Feb - 12:16

Visto che ci siamo, ci sarebbe ancora una cosina da sistemare.

Queste induttanze sono piuttosto ballerine, e poi non mi convincono.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Sul Muse avevo montato queste TOKO da10μH - 3,5A e funzionavano alla grande:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Le induttanze del Breeze dovrebbero essere da 10 μH, così come si vede nello schema
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

però non dice da quanti "ampere", ad occhio si potrebbe dire 5A.
Ora non è che non si trovino (quelle a "funghetto"), ma sono tutte piuttosto grandi di diametro, siamo quasi sempre oltre ai 15/18mm e qui servirebbero da non più di 11mm di diametro.
L'ideale sarebbero quelle avvolte in aria, ma sono piuttosto care, ed in questo caso, alquanto ingombranti.
L'ideale sarebbe farsele da soli, sapendo dove mettere le mani. sticazzi

p.s.

ci sarebbero queste della ITALCOIL, ma vendono all'ingrosso:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Mar 17 Feb - 12:31

Quelle che monta la Breeze sono da 22μH. Le ho misurate ok 2
Secondo me sono ottime. Almeno sulle induttanze non hanno risparmiato. Anche se, per fare un'induttanza, non ci vuole un ingegnere.
Di quelle che hai citato, conosco solo le Italcoil e sono ottime.
Personalmente non cambierei quelle di serie. Credo che quella modifica sul segnale (MKP 2.2uf) sia molto più importante e dagli effetti sonori sicuramente importanti.
Le induttanze stanno lì per "filtrare". Se già sono buone come quelle di serie non ci spenderei soldi inutilmente.
Preferisco concentrarmi su quello che entra (segnale) prima del chip ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Mar 17 Feb - 15:23

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Quelle che monta la Breeze sono da 22μH. Le ho misurate ok 2
Secondo me sono ottime. Almeno sulle induttanze non hanno risparmiato. Anche se, per fare un'induttanza, non ci vuole un ingegnere.
Di quelle che hai citato, conosco solo le Italcoil e sono ottime.
Personalmente non cambierei quelle di serie. Credo che quella modifica sul segnale (MKP 2.2uf) sia molto più importante e dagli effetti sonori sicuramente importanti.
Le induttanze stanno lì per "filtrare". Se già sono buone come quelle di serie non ci spenderei soldi inutilmente.
Preferisco concentrarmi su quello che entra (segnale) prima del chip ok 2


Scusa Alessandro,
ma tu hai le stesse induttanze toroidali come le mie?
cacchio, però sullo schema della Texsas c'è scritto 10μH,
mentre su quello delle "rosse" c'è scritto 220μH.
Vuol dire che le fisserò con colla a caldo, eventualmente.
Ma l'amperaggio, come si fa a determinarlo???

ciao

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Mar 17 Feb - 15:51

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Quelle che monta la Breeze sono da 22μH. Le ho misurate ok 2
Secondo me sono ottime. Almeno sulle induttanze non hanno risparmiato. Anche se, per fare un'induttanza, non ci vuole un ingegnere.
Di quelle che hai citato, conosco solo le Italcoil e sono ottime.
Personalmente non cambierei quelle di serie. Credo che quella modifica sul segnale (MKP 2.2uf) sia molto più importante e dagli effetti sonori sicuramente importanti.
Le induttanze stanno lì per "filtrare". Se già sono buone come quelle di serie non ci spenderei soldi inutilmente.
Preferisco concentrarmi su quello che entra (segnale) prima del chip ok 2


Scusa Alessandro,
ma tu hai le stesse induttanze toroidali come le mie?
cacchio, però sullo schema della Texsas c'è scritto 10μH,
mentre su quello delle "rosse" c'è scritto 220μH.
Vuol dire che le fisserò con colla a caldo, eventualmente.
Ma l'amperaggio, come si fa a determinarlo???

ciao

Cesare io ti parlavo di quelle della Breeze. Poi, come ben sai, ce ne sono svariate di implementazioni con la tpa3116. Chi monta quelle da 22 e chi quelle da 10.
Sinceramente non so come misurare l'amperaggio di un'induttanza. Se togli un induttanza e metti in serie un multimetro settato su ampere puoi vedere quanto assorbe, ma il circuito non l'induttanza montata. Comunque credo che, a meno che non sia specificato dal produttore, dal numero di spire e dalla sezione. Non ho mia costruito un toroidale quindi non so dirti pensieroso

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Mar 17 Feb - 16:06

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Cesare io ti parlavo di quelle della Breeze. Poi, come ben sai, ce ne sono svariate di implementazioni con la tpa3116. Chi monta quelle da 22 e chi quelle da 10.

Si esattamente, parlo della Breeze (quelle gialle sopra) riferendomi
al Datasheet della Texsas che riporta 10uF. Invece sulla rossa il riferimento è al
datasheet di Yuan-Jng che riporta 22uF.
Però se tu mi dici che le mie sono come le tue e le hai misurate con risultato
di 22uF, vuol dire che la Breeze monta il 22uF, va da se.
Staremo a vedere. saluto

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Mar 17 Feb - 16:07

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Cesare io ti parlavo di quelle della Breeze. Poi, come ben sai, ce ne sono svariate di implementazioni con la tpa3116. Chi monta quelle da 22 e chi quelle da 10.

Si esattamente, parlo della Breeze (quelle gialle sopra) riferendomi
al Datasheet della Texsas che riporta 10uF. Invece sulla rossa il riferimento è al
datasheet di Yuan-Jng che riporta 22uF.
Però se tu mi dici che le mie sono come le tue e le hai misurate con risultato
di 22uF, vuol dire che la Breeze monta il 22uF, va da se.
Staremo a vedere. saluto

Sì Cesare le ho misurate. Sicuro al 100% che sono da 22uH ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Mer 18 Feb - 11:41

Cesare l'amperaggio dell'induttanza si determina dalla sezione del filo. Lunghezzaa del filo e numero di spire/avvolgimenti invece per determinare la capacità espressa in uH ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  cesarev il Mer 18 Feb - 22:13

CalebLost ha scritto:Cesare l'amperaggio dell'induttanza si determina dalla sezione del filo. Lunghezzaa del filo e numero di spire/avvolgimenti invece per determinare la capacità espressa in uH ok 2

miiiinchia,............. mi sia permesso, che rottura.............  sticazzi
speravo fosse più semplice.

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Caleb Lost il Mer 18 Feb - 22:27

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
CalebLost ha scritto:Cesare l'amperaggio dell'induttanza si determina dalla sezione del filo. Lunghezzaa del filo e numero di spire/avvolgimenti invece per determinare la capacità espressa in uH ok 2

miiiinchia,............. mi sia permesso, che rottura.............  sticazzi
speravo fosse più semplice.

Scusa Cesare ma perchè non lasci quelle della Breeze? pensieroso
Oltretutto più indicate per diffusori da 8Ohm thanks

EDIT: Ho la nera a cui ho sostituito le induttanze. Ho messo quella della [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che sono e da 10uH e suona da far schifo ok 2

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Iggy il Mer 18 Feb - 22:37

Va così bene la tpa3116? Guardavo il costo su ebay e sembra buono. Quanto è grande? Sembra piccolina.

Iggy
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 05.02.15
Località : Verona
Occupazione/Hobby : impiegato
Impianto : Marantz+B&W

Tornare in alto Andare in basso

Re: #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:59


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum