HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


Indiana Line Diva 655

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Indiana Line Diva 655

Messaggio  Caleb Lost il Ven 30 Gen - 17:03

Qualche settimana fa in un noto negozio ho ascoltato attentamente le [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Diva 655.
Esteticamente sono molto belle e fanno la loro figura. Purtroppo, nonostante l'ascolto sia durato circa un'ora, mantengono i difetti di tutta la serie Indiana Line. Cambaino le forme e i modelli ma non il suono. Personalmente non mi sono piaciute. Qualcuno di voi le ha ascoltate?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Camael il Dom 13 Set - 5:49, modificato 2 volte

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Hi-Tech Consulting il Ven 30 Gen - 17:41

Ho ascoltato le 665 ma non posso tirare conclusioni perché erano tolti dall'imballo da appena due giorni. Da rodare totalmente.
Mi diceva un amico che gli erano piaciute le 552

Hi-Tech Consulting
Operatore del Settore HiFi
Operatore del Settore HiFi

Data d'iscrizione : 30.01.15
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Commercio prodotti audio/video
Impianto : qualcuno

http://www.hi-techconsulting.it/home.php#.VjJ7AJhllBw https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/pages/Hi-Tech-consulting/19811417356695

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Caleb Lost il Ven 30 Gen - 17:50

opr30 ha scritto:Ho ascoltato le 665 ma non posso tirare conclusioni perché erano tolti dall'imballo da appena due giorni. Da rodare totalmente.
Mi diceva un amico che gli erano piaciute le 552
Le 552 non le ho ascoltate. Spero non siano come le Diva 665. Tutte le IL che ho ascoltato negli anni sono sempre sembrate molto caratterizzate da un basso decisamente "gommoso".

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Hi-Tech Consulting il Ven 30 Gen - 17:52

o da un medio alto cupo. Prima o poi ascolterò anch'io le 552

Hi-Tech Consulting
Operatore del Settore HiFi
Operatore del Settore HiFi

Data d'iscrizione : 30.01.15
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Commercio prodotti audio/video
Impianto : qualcuno

http://www.hi-techconsulting.it/home.php#.VjJ7AJhllBw https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/pages/Hi-Tech-consulting/19811417356695

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Caleb Lost il Ven 30 Gen - 17:56

opr30 ha scritto:o da un medio alto cupo. Prima o poi ascolterò anch'io le 552

Sì esatto. Direi anche un medio molto alto "castrato". IHMO soffrono sempre di quel leggero, in alcuni modelli leggero ed esagerato in altri, effetto loudness.

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Antonio Leone il Mar 3 Feb - 9:33

le 552 anche per me sono le più equilibrate del lotto considerando anche il costo....

Antonio Leone
Operatore del Settore HiFi
Operatore del Settore HiFi

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Mercato san Severino (SA)
Occupazione/Hobby : rivenditore specializzato Hi Fi Home Cinema Car Audio
Impianto : ALFA 4C

http://www.solomusicaonline.it/

Tornare in alto Andare in basso

Indiana Line Diva 655

Messaggio  Enzuccio il Dom 20 Set - 13:15

mi permetto di esprimere il mio modesto parere sulle Diva, le ho sentite qualche mese fa ad una dimostrazione di un negoziante della mia città, e come diceva Camael veramente confermavano la stessa opinione espressa da Camael. Poi ho avuto modo di sentire le più piccole (sempre tower) non ricordo la sigla, e quelle mi sono anche piaciute, nonostante fossero da "rodare", ma avevano sempre quel suono un pò loudness. La cosa strana è che nonostante la mia incertezza nei riguardi della Indiana Line (casse sempre economiche e quindi orientate ad un pubblico "non esperto"), ora fanno parte del mio impianto, e precisamente una coppia di Nota 550. Cosa dire, vero è che ogni scarafone è bello a mamma soia . Ho dovuto sceglierle fra una coppia di Focal Chorus e le Nota 550, è non c'era nessun dubbio, suonavano di gran lunga meglio quest'ultime. Difatti sono qua accanto a me e suonano, meravigliosamente bene. Un rapporto qualità prezzo indicibile. Le stesse (Nota) sostituiscono delle B&WCM1 acquistate nel novembre scorso (un demo del negozio di cui sopra) che proprio il mese scorso stranamente iniziarono a gracchiare da un woofer, il negoziante dicendomi che non potevano essere coperte da garanzia, mi proponeva di scegliere un'alternativa con le casse presenti in negozio, e francamente dover scegliere in un momento di ristrettezze economiche è stato molto faticoso, ebbene le uniche alternative erano le focal e le indiana line, ebbene ho scelto quest'ultime. Me le sono portate a casa, convinto di aver di aver recuperato se non altro un pò dei soldi spesi anovembre. Il negoziante mi ha considerato le B&W 200 Euro a fronte dei 550 spesi a novembre ed ho pagato le Indiana 170 euro. Insomma, alla fine mi sono detto che forse con il mio Yamaha A S500 avrebbero suonato!!! Ebbene suonano , e come, se suonano, sono straordinariamente equilibrate, hanno dei bassi correttissimi e poi dei medi, che con le B&W sconoscevo le voci femminili straordinarie. Io non so cosa dirvi, non ho certo la presunzione di affermare di aver scoperto la pietra filosofale, ma la cosa sicura e che per il momento sono abbastanza soddisfatto, è vero che di questi periodi di soddisfazione ne passiamo tanti (dalla durata sempre corta, perchè poi come diceva qualcuno "la scimmia è sempre li in agguato) Un saluto a tutti e scusate la lunghezza del mio intervento...

______________
Buona musica...

Enzuccio
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.15
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Pensionato/Ascoltare e fare musica
Impianto : Lettore: Yamaha Cd S300 - Ampli: Yamaha A S500 - Diffusori: Indiana Line Nota 550 - Giradischi: Project RPM Genie 1.3 - AmpliPhono TCC750 - Testina: Ortofon 2MRed/AudioTechnica AT95 - DAC: FiiO D3 - Cuffie: AKG 240 Monitor

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Stentor il Dom 20 Set - 13:45

Io avevo le Nota 250: inizialmente ascoltate con un classe T non mi erano piaciute per poi cambiare idea con un banalissimo gainclone. Per il prezzo che costano offrono delle buone prestazioni

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Caleb Lost il Dom 20 Set - 17:32

Enzuccio se sei soddisfatto dell'acquisto non importa che si chiamino focal, B&W, indiana line, ecc.
L'importante è che sei soddisfatto dei tuoi diffusori.
L'hifi è qualcosa di talmente soggettivo che non si può giudicare "a chi ce l'ha più lungo o grosso" sorriso
Fosse così varemmo tutti fli stessi diffusori, non credi?
Come ha già detto Stentor le Indiana Line sono dei buoni diffusori. Goditele. ok 2

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  lorcar il Dom 27 Set - 10:26

erano tra i miei papabili al posto delle Totem Mite
il negoziante si è rifiutato di farmele ascoltare, dicendo che sono fatte male, suonano male, invertite, rovinate, e che lo ha anche detto al rappresentante. In sostanza, non le ho potute ascoltare...

lorcar
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.15
Località : milano
Occupazione/Hobby : lavorolavorolavoro
Impianto : Amp: Cambridge CXA 80 + CD (meccanica): Cambridge CXC + Diffusori: Focal Electra 1007 BE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Caleb Lost il Dom 27 Set - 17:02

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:erano tra i miei papabili al posto delle Totem Mite
il negoziante si è rifiutato di farmele ascoltare, dicendo che sono fatte male, suonano male, invertite, rovinate, e che lo ha anche detto al rappresentante. In sostanza, non le ho potute ascoltare...

Meglio che non le hai ascoltate. Non ti sei perso niente sorriso

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  rferrinid il Lun 2 Nov - 10:38

Per mia modesta e personalissima esperienza , posso dirvi che il marchio Indiana Line è ottimo per chi vuole cominciare ad ascoltare musica con un impiantino di qualità , affrancandosi dal compattone da centro commerciale all in one con le luci stroboscopiche e le casse con quei wooferoni enormi tipo questo ...orribile !
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Un impianti senza troppe pretese , ma che suoni bene e duri nel tempo .
Poi a giocare con gli upgrade c'è tempo ... saluto

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Diva 655

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:04


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum