HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


DAC-USB semplice introduzione per cominciare a capire

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DAC-USB semplice introduzione per cominciare a capire

Messaggio  cesarev il Gio 4 Giu - 8:36

Tratto da articoli del Corriere della Sera e dai successivi  commenti, poche smplici righe tanto per cominciare a capire. (andrebbe integrato, senza troppi tecnicismi, così da  rimanere in tema)

DAC -USB
Cosa è il DAC ? Un dispositivo che cerca di ricostruire il segnale che è stato campionato e memorizzato sotto forma di bit , facendo un esempio pratico disegnate una linea ondulata , prendetene 10 punti equidistanti tra loro mettendoci sopra un altro foglio in trasparenza ed avrete campionato quella linea , unite i 10 punti con delle linee più o meno rette ed avrete fatto il lavoro del DAC , ora se i 10 punti non sono proprio equidistanti c’e’ jitter , ma il disturbo dato dal jitter è nulla rispetto a quello che abbiamo fatto alla povera linea di partenza !
Altro dettaglio il jitter non si distingue ad orecchio, a meno che il DAC non sia guasto, perché coperto da altri rumori causati dal processo di digitalizzazione rumori che comunque l’orecchio non avverte o avverte poco. Il DAC e’ presente in ogni scheda audio per pc ed in ogni apparecchio che riproduce musica a partire da un file di campioni ( wav mp3 ogg ecc ). Quello che otteniamo in uscita dal DAC anche quello più perfezionato e costoso e’ infatti un qualcosa che somiglia alla linea originale con parecchie imperfezioni per fortuna il nostro orecchio non è così preciso come il nostro occhio e le due linee quella originale e quella ricostruita ci appaiono indistinguibili. Ora penserete che nella realtà i punti sono molto piu’ di 10 ma se campioniamo a 44kz ( come i dati in un cd ) un segnale a 4400 hz ( 4,4 Khz) che è nel range della voce umana , otteniamo esattamente 10 punti per ogni oscillazione del segnale ed il DAC dovrà provare a ricostruire questa oscillazione con 10 punti al momento di mandarla alle cuffiette o alle casse acustiche.
Passiamo al PLL, sebbene il pll introduca effettivamente jitter nel nostro esempio sarebbe come sbagliare a dividere la linea di pochi decimi di mm, un qualcosa che non si apprezza ( sempre a meno di guasti ). Il jitter non e’ responsabile di “pop” “click” fruscii o altri rumori , anche se lo si eliminasse completamente questi resterebbero li tali e quali e sono dovuti nei pc principalmente alla difficoltà di isolare la parte audio dai disturbi che le altre componenti generano e di disturbi dentro un pc ce ne sono purtroppo parecchi. Spostare la scheda sonora all’esterno può però davvero portare a ridurre o eliminare questi rumori varrebbe la pena verificare se è necessario proprio un qualcosa di questa fascia di prezzo.

Alimentazione
Via USB:

Esterna:
L’alimentazione esterna. Questo permette di tenere lontani i disturbi di alimentazione dai preziosi circuiti di acquisizione del dato e di clock. La corrente continua è ulteriormente filtrata e regolata all’interno del trasporto per poter fornire corrente di eccezionale qualità ad ogni circuito interno.  Sarebbe quindi opportuno che il DAC avesse uno switch di commutazione USB/EXT

Entrata/Iput
semplice porta USB-IN verso ingresso USB-PC

Uscite (spdif/rca/phones)
Sulle uscite non ho reperito materiale interessante (se qualcuno vuol integrare):
RCA: Uscita audio analogica stereo a due canali tramite connettori RCA.
SPIDIF
* Coaxial SPDIF (collegare a:)
* Optical SPDIF (Toslink) (collegare a:)

PHONES


MP3
La diffusione di file MP3 ha generato una vasta povertà musicale che viene accettata con favore per praticità ed economicità dei mezzi di diffusione sonora da essa abbinati. Il linguaggio di comunicazione musicale è stato depauperato della sua più intima natura privando miliardi di esseri umani delle emozioni dell’ascolto di qualità. Bisogna inoltre considerare che se da giovani si è in grado di godere dell’ascolto anche con mezzi a bassa fedeltà, con l’avanzare dell’età cala la sensibilità uditiva, rendendo necessari apparati di riproduzione più fedeli, accurati e costosi. Ascoltare bene costa e a parità di costo ciò che veramente funziona è una rarità. Ma dato che questo Steve Jobs non ve lo ha detto… ve ne fregate e vi illudete di stare godendo di chissà quale avanzata tecnologia, mentre un vecchio giradischi ben tarato funziona molto ma molto meglio di qual si voglia iPod.

WAV
Per completezza dell’articolo direi che un buon dac (meglio se con uscita RCA da collegare direttamente ad un amplififatore) da il meglio di se con file ad alta qualità.
Sicuramente il problema del jitter riguarda anche gli mp3, ma questi dovrebbero essere al loro massimo di bitrate, ovvero 320 kbs, per sentire un miglioramento “ad orecchio”. Ma il meglio di se il dac lo da con file in formato wav, quindi losless (formato originale da cd senza perdita di dati) con campionamento a 44,100 mhz a 16 bit. Tuttavia il compito del dac è quello di gestire file musicali di qualità addirittura superiore a quella del CD, quindi con campionamenti a 96 khz e 24 bit che sono sempre più diffusi in rete. Il tutto, collegato ad un impianto stereo di media qualità, fa godere un suono decisamente migliore, con una dinamica incredibile.

Questi dispositivi sono adatti solo ai personal computer o se ci sono i driver ai tablet dotati di porta usb e sono delle schede audio esterne, il telefono o il lettore mp3 invece ce li dobbiamo tenere come sono, fatta eccezione per il compromesso accettato per iPod
continua:

edit:


DSD:
Direct Stream Digital (DSD), traducibile dall'inglese come flusso digitale diretto, è un marchio registrato da Philips e Sony per un sistema di decodifica di segnali audio che utilizzano la codifica in modulazione di densità di impulsi, o Pulse-Density Modulation, una tecnologia che serve ad immagazzinare segnali sonori su supporti digitali.

leggo in giro:
quanti di voi hanno un files DSD???


Ultima modifica di cesarev il Sab 6 Giu - 15:57, modificato 3 volte

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC-USB semplice introduzione per cominciare a capire

Messaggio  rferrinid il Gio 4 Giu - 8:41

Grazie Cesare , ottimo spunto di riflessione per futuri acquirenti e flinstoniani audiofili sticazzi come il sottoscritto sorriso sarcastico

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC-USB semplice introduzione per cominciare a capire

Messaggio  Ospite il Dom 14 Giu - 18:09

@rferrinid ha scritto:Grazie Cesare , ottimo spunto di riflessione per futuri acquirenti e flinstoniani audiofili sticazzi come il sottoscritto sorriso sarcastico
Sarebbe bello fare una piccola lista di dac come hai fatto per i diffusori scimmia

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC-USB semplice introduzione per cominciare a capire

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 0:08


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum