Chi è in linea
In totale ci sono 19 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

jfk

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 517 membri registrati
L'ultimo utente registrato è happenedtomorrow

I nostri membri hanno inviato un totale di 5802 messaggi in 578 argomenti

Trasformatore d'isolamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasformatore d'isolamento

Messaggio  lespaul il Mar 9 Giu - 16:13

Voi lo consigliereste?
avatar
lespaul
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Massimo Cordelli il Mar 9 Giu - 17:33

Per farci cosa.
avatar
Massimo Cordelli
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 09.02.15
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : ingegnere elettrico
Impianto : vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  lespaul il Mar 9 Giu - 19:42

Per alimentare l'impianto hi fi piuttosto che dedicargli una linea di corrente sua, che sarebbe senz'altro più complicato...quasi
avatar
lespaul
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Massimo Cordelli il Mar 9 Giu - 22:33

Non ti serve a niente. Non migliori nulla sull'impianto hifi. Risparmia i soldi per altro.
avatar
Massimo Cordelli
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 09.02.15
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : ingegnere elettrico
Impianto : vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Ospite il Mar 9 Giu - 23:10

@lespaul ha scritto:Per alimentare l'impianto hi fi piuttosto che dedicargli una linea di corrente sua, che sarebbe senz'altro più complicato...quasi

Se non è ben dimensionato rischi di rovinare la dinamica del finale ....

Se no hai le idee chiare su come usarlo ed eventualmente dimensionarlo lascia stare scimmia

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  lespaul il Mer 10 Giu - 7:52

Perfetto!
Grazie!
ok 2
avatar
lespaul
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Ospite il Mer 10 Giu - 10:02

@lespaul ha scritto:Voi lo consigliereste?

Secondo me ... dipende.
L'influenza sulla qualità del suono di un buon trasformatore d'isolamento è molto variabile e dipende da quanto è disturbata la linea elettrica, da come i vari apparecchi dell'impianto interagiscono tra di loro tramite il collegamento alla rete e da quali apparecchi colleghi al trasformatore.
saluto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Luigi64 il Mer 10 Giu - 10:40

Scusate ma non sarebbe meglio una ciabatta filtrata sulle elettroniche digitali? Provai alcuni anni fa un condizionatore di rete e mi costò una fortuna e i disastri sull'impianto furono abissali. La timbrica era cambiata in peggio, il suono era diventato chiuso...un'esperienza negativissima. L'ho rivenduto a fatica e senza nessun r(impianto). Da allora uso una ciabatta Bada a cui è collegato il lettore, il da e il pc e tutto funziona perfettamente.
avatar
Luigi64
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.04.15
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Insegnante/musica, modellismo, lettura e i piaceri della vita
Impianto : Spendor A6, Naim XS, Naim CDX2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  lespaul il Mer 10 Giu - 11:25

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Da allora uso una ciabatta Bada a cui è collegato il lettore, il da e il pc e tutto funziona perfettamente.
Soluzione alla quale avevo anche pensato...
avatar
lespaul
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Ospite il Mer 10 Giu - 12:29

I trasformatori d'isolamento e i filtri EMI/RFI montati nelle ciabatte hanno campi d'intervento diversi che sono complementari ma una non può sostituire l'altra e viceversa.
Per me il vantaggio commerciale della ciabatta, il motivo per il quale viene più facilmente presa in considerazione è che anche se è una schifezza e/o viene utilizzata male i danni sono zero o sono meno evidenti e inoltre è, generalmente, più economica. Senza contare che comunque assolve la sua funzione di ciabatta per collegare più apparecchi ad un'unica presa.
Se il trasformatore è una schifezza si sente subito, si è speso di più e resta inutilizzato.
saluto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Stentor il Mer 8 Lug - 23:12

sonic63 ha scritto:I trasformatori d'isolamento e i filtri EMI/RFI montati nelle ciabatte hanno campi d'intervento diversi che sono complementari ma una non può sostituire l'altra e viceversa.
Per me il vantaggio commerciale della ciabatta, il motivo per il quale viene più facilmente presa in considerazione è che anche se è una schifezza e/o viene utilizzata male i danni sono zero o sono meno evidenti e inoltre è, generalmente, più economica. Senza contare che comunque assolve la sua funzione di ciabatta per collegare più apparecchi ad un'unica presa.
Se il trasformatore è una schifezza si sente subito, si è speso di più e resta inutilizzato.
saluto

concordo con sonic ok 2
avatar
Stentor
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Gian56 il Lun 21 Set - 21:28

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Scusate ma non sarebbe meglio una ciabatta filtrata sulle elettroniche digitali? Provai alcuni anni fa un condizionatore di rete e mi costò una fortuna e i disastri sull'impianto furono abissali. La timbrica era cambiata in peggio, il suono era diventato chiuso...un'esperienza negativissima. L'ho rivenduto a fatica e senza nessun r(impianto). Da allora uso una ciabatta Bada a cui è collegato il lettore, il da e il pc e tutto funziona perfettamente.


Parecchi anni provai sul mio impianto il condizionatore di rete della monster hts2600 e non l'ho piu' tolto.
Funziona tutt'ora davvero bene, ho avuto parecchi benefici sul suono.
Prima usavo un paio di ottime ciabatte filtrate, ma nulla a che vedere con questo condizionatore.
avatar
Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Caleb il Lun 21 Set - 21:55

Evidentemente la tua linea elettrica ne ha bisogno, ma non tutte le abitazione ne hanno necessità.
Dipende dalla quanto schifo passa...

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Caleb
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  LucasTech il Lun 21 Set - 22:02

Una buona ciabatta filtrata senza spendere troppi soldi e funziona più che bene. Quando vedo audiofili che spendono cifre da capogiro come per un condizionatore di rete mi viene l'orticaria fanculo Anche se la linea è sporca basta un filtro da pochi euro.......non vi fate fottere i soldi.
avatar
LucasTech
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.15
Località : Savona
Occupazione/Hobby : musica,film,hifi,...
Impianto : componenti pro JBL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  faina il Lun 21 Set - 22:19

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Una buona ciabatta filtrata senza spendere troppi soldi e funziona più che bene. Quando vedo audiofili che spendono cifre da capogiro come per un condizionatore di rete mi viene l'orticaria fanculo  Anche se la linea è sporca basta un filtro da pochi euro.......non vi fate fottere i soldi.

siamo creature strane noi audiofili che spendiamo senza pensare ma c'è anche chi spende 5000 euro per andare in america dove non c'è nulla da vedere. Punti di vista saluto
avatar
faina
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.15
Località : Agrigento
Occupazione/Hobby : musica
Impianto : klimo, focal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Gian56 il Mar 22 Set - 17:34

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Una buona ciabatta filtrata senza spendere troppi soldi e funziona più che bene. Quando vedo audiofili che spendono cifre da capogiro come per un condizionatore di rete mi viene l'orticaria fanculo  Anche se la linea è sporca basta un filtro da pochi euro.......non vi fate fottere i soldi.

siamo creature strane noi audiofili che spendiamo senza pensare ma c'è anche chi spende 5000 euro per andare in america dove non c'è nulla da vedere. Punti di vista saluto


Beh! che in America non ci sia nulla da vedere, non e' vero', se andassi nel grande Canyon , o nei grandi parchi, vedi quello di Yellostone, e altri, e poi in alcune belle citta', sono certo che cambieresti idea.
Io per esempio amo andare in oriente.
Solitamente io e mia moglie x una settimana spendiamo circa 4.000€
avatar
Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Stentor il Mar 22 Set - 20:01

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Beh! che in America non ci sia nulla da vedere, non e' vero', se andassi nel grande Canyon , o nei grandi parchi, vedi quello di Yellostone, e altri, e poi in alcune belle citta'.....

Mai andato ma è il mio sogno: prima o poi farò un bel viaggio negli USA
avatar
Stentor
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Gian56 il Mar 22 Set - 20:16

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Beh! che in America non ci sia nulla da vedere, non e' vero', se andassi nel grande Canyon , o nei grandi parchi, vedi quello di Yellostone, e altri, e poi in alcune belle citta'.....

Mai andato ma è il mio sogno: prima o poi farò un bel viaggio negli USA



Dovresti vedere il grande canyon, pensò che non ci sia nulla di paragonabile al mondo, da togliere il fiato.
avatar
Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  LucasTech il Mar 22 Set - 21:11

Credo che Faina abbia voluto dire elegantemente che ognuno spende i soldi come vuole sorriso
avatar
LucasTech
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.15
Località : Savona
Occupazione/Hobby : musica,film,hifi,...
Impianto : componenti pro JBL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Gian56 il Mar 22 Set - 21:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Credo che Faina abbia voluto dire elegantemente che ognuno spende i soldi come vuole sorriso

Certo.. Lo pensò anch'io
avatar
Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Ospite il Mar 22 Set - 23:55

@LucasTech ha scritto:Una buona ciabatta filtrata senza spendere troppi soldi e funziona più che bene. Quando vedo audiofili che spendono cifre da capogiro come per un condizionatore di rete mi viene l'orticaria fanculo  Anche se la linea è sporca basta un filtro da pochi euro.......non vi fate fottere i soldi.

Hai ragione.
La stessa cosa della pulizia personale: per lavarsi basta una saponetta e un pò d'acqua.
Se poi uno fà il meccanico o l'imbianchino....pazienza, la saponetta va bene comunque inutile spendere più soldi, o non?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore d'isolamento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum