Ultimi argomenti
» Vendo pre-amplificatore McIntosh C220 [MI-MB]
Oggi alle 14:52 Da wings

» JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie
Mar 19 Set - 21:38 Da ginogino

» esb fx8000
Lun 18 Set - 0:56 Da scafas

» Cavi di alimentazione
Gio 14 Set - 17:32 Da wings

» Walter Becker ci ha lasciati
Lun 4 Set - 18:22 Da rferrinid

» CD JAZZ - COLLEZIONE PRIVATA (prezzi vari a partire da 4 EURO)
Dom 3 Set - 20:47 Da andy65

» Consiglio su alternativa a Scythe SCBKS-1100
Ven 25 Ago - 22:39 Da rferrinid

» Pro-Ject Pre Box s2 Digital, forse un nuovo ammazzagiganti ?
Ven 4 Ago - 9:18 Da rferrinid

» Arcam acquired by Harman, a division of Samsung
Lun 17 Lug - 19:14 Da rferrinid

» TPA3116
Mer 5 Lug - 11:23 Da rferrinid

» Integrato per Proac Supertablette
Dom 30 Apr - 9:05 Da gigetto

» Gallo acoustics
Mer 26 Apr - 13:57 Da daniele260971

»  le vostre testine ...
Mar 25 Apr - 18:47 Da Motogiullare

» diffusori a torre consiglio
Mar 25 Apr - 18:44 Da Motogiullare

» b&w 802d
Mar 25 Apr - 13:56 Da RAIS

» Focal Aria 906 Recensione
Dom 23 Apr - 18:19 Da RAIS

» posizionamento diffusori
Gio 20 Apr - 11:47 Da RAIS

» #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari
Gio 20 Apr - 11:41 Da RAIS

» È morto Fausto Mesolella
Gio 20 Apr - 11:33 Da RAIS

» Jlsounds AK4490 + BCF atto II°: Batterie!!!
Gio 13 Apr - 0:33 Da luca72c

Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 541 membri registrati
L'ultimo utente registrato è tdi160cv

I nostri membri hanno inviato un totale di 4943 messaggi in 582 argomenti

Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  cesarev il Lun 7 Set - 8:14

Ne posterò una ogni tanto,....................... per non dimenticare.
Cominciamo con la più recente:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Una fotografia può cambiare la percezione dell'opinione pubblica su ciò che accade nel mondo, l'ultima, in ordine di tempo, è quella del piccolo Aylan di tre anni, morto annegato in Turchia mentre cercava di entrare in Europa con la sua famiglia. Dal bimbo siriano a quello ebreo nel ghetto di Varsavia, -
(tratta da rainews.it)

A photo can change public perceptions about what happens in the world, the last in order of time, is that of little baby Aylan three years, he drowned in Turkey while trying to enter Europe with his family. From baby to the Syrian to that jew in the ghetto of Warsaw , - these photos changed the perception?

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare
avatar
cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  rferrinid il Lun 7 Set - 9:48

Bimbi come il piccolo in foto ne sono morti a centinaia , per non parlare delle guerre in medio Oriente.
Piangendone uno non rendiamo giustizia a tutti gli altri , né serve a cambiare la percezione dei fatti dell'opinione pubblica, è solo un altro angelo salito in cielo .
(opinione personale)

______________
Roberto
avatar
rferrinid
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 54
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  embrit il Lun 7 Set - 23:43

Sono d'accordo con rferrinid. L'immagine è straziante ma di bambini morti ce ne sono tanti ogni giorno anche per molto meno. Basta pensare ai bambini bomba che si fanno esplodere come fosse un gioco per un credo religioso.
avatar
embrit
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Località : Biella
Occupazione/Hobby : informatica, musica, elettronica
Impianto : audiolab, tk2050, klipsch rb81

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  mirko il Mar 8 Set - 0:38

embrit ha scritto:Sono d'accordo con rferrinid. L'immagine è straziante ma di bambini morti ce ne sono tanti ogni giorno anche per molto meno. Basta pensare ai bambini bomba che si fanno esplodere come fosse un gioco per un credo religioso.

rosa**/
avatar
mirko
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.02.15
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : operatore ecologico
Impianto : Sansui, JBL, giradischi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  cesarev il Gio 10 Set - 19:06

embrit ha scritto:Sono d'accordo con rferrinid. L'immagine è straziante ma di bambini morti ce ne sono tanti ogni giorno anche per molto meno. Basta pensare ai bambini bomba che si fanno esplodere come fosse un gioco per un credo religioso.

non è quell' immagine fine a se stessa l'argomento,
l'argomento è:
"una fotografia può cambiare la percezione dell'opinione pubblica su ciò che accade nel mondo?"

fra qualche giorno ne pubblichero un'altra e si caprà meglio l'argomento


buona serata,...........................brava gente.......... luna1

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare
avatar
cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  rferrinid il Gio 10 Set - 23:37

Ecco,lo sapevo, non ho capito una beata m****ia anche stavolta. triste

______________
Roberto
avatar
rferrinid
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 54
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  cesarev il Ven 11 Set - 8:50

rferrinid ha scritto:Ecco,lo sapevo, non ho capito una beata m****ia anche stavolta. triste


ma nooooo............ anch'io mi sono posto la tua stessa domanda, poi vedendo le
altre foto si capisce meglio il contesto.


buona................ sole3

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare
avatar
cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

oggi è l 11 settembre

Messaggio  cesarev il Ven 11 Set - 19:36

"una fotografia può cambiare la percezione dell'opinione pubblica su ciò che accade nel mondo?"

tanto per non  dimenticare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]




................ studio studio studio

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare
avatar
cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  Massimo il Ven 11 Set - 21:28

Per non dimenticare ci sono i libri di storia. studio
avatar
Massimo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.04.15
Località : Matera
Occupazione/Hobby : musica e annessi
Impianto : nad 521,nad 326bbe, Klipsch RF52

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando una foto può cambiare la percezione del mondo - When a photo can change the perception of the world

Messaggio  cesarev il Sab 12 Set - 8:04

Massimo ha scritto:Per non dimenticare ci sono i libri di storia. studio

si anche questo è vero, ma l'argomento resta:
"una fotografia può cambiare la percezione dell'opinione pubblica su ciò che accade nel mondo?"


buona giornata,......................brava gente...... sole3

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare
avatar
cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum