HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Argomenti simili
    Dicembre 2016
    LunMarMerGioVenSabDom
       1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031 

    Calendario Calendario


    Primare I21

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

    Primare I21

    Messaggio  rferrinid il Mar 8 Set - 9:37

    Su videosell , usato come nuovo ,  offerto ad un prezzo quasi scandaloso , garanzia 3 mesi , senza telecomando...

    Amplificatore integrato a stato solido, 75 + 75 W RMS su 8 ohm, 110 + 110 W RMS su 4 ohm. Costruzione dual-mono, componentistica selezionata,controllo di volume a generatore d'impulsi, uscita pre-out. .

    ______________
    Roberto

    rferrinid
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Età : 53
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : papà musicofilo
    Gatto
    Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  Stark il Mar 8 Set - 15:17

    qui [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Stark
    Affezionato
    Affezionato

    Data d'iscrizione : 10.02.15
    Località : Foggia
    Occupazione/Hobby : impiegato/musica, orologi
    Impianto : nad356, klipsch RF62

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  rferrinid il Mar 8 Set - 15:43

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:qui [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    esatto ok 2

    ______________
    Roberto

    rferrinid
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Età : 53
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : papà musicofilo
    Gatto
    Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  Stentor il Mar 8 Set - 22:02

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Stentor
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Località : Italy
    Impianto : McIntosh

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  rferrinid il Mar 8 Set - 22:25

    Non posso nascondere che questa foto mi ha lasciato perplesso . Non riesco,da profano, a capire la bontà o meno del progetto. Vedo solo un inutile spreco di spazio.

    ______________
    Roberto

    rferrinid
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Età : 53
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : papà musicofilo
    Gatto
    Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  Stentor il Mer 9 Set - 0:15

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non posso nascondere che questa foto mi ha lasciato perplesso . Non riesco,da profano, a capire la bontà o meno del progetto. Vedo solo un inutile spreco di spazio.

    Beh non si riesce a vedere nulla di come è realizzato il circuito....cosa ti lascia perplesso? ...Per fare un ampli da 75 watt in classe A/B ovviamente lo spazio del cabinet era ridondante ....

    Certo a vederlo vuoto può lasciare perplessi ma imho ci sarebbe da ascoltarlo e il prezzo a cui è proposto rimane anche per me un affare ok 2

    Stentor
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Località : Italy
    Impianto : McIntosh

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  Massimo il Mer 9 Set - 0:52

    Non penso che dallo spazio interno si può giudicare un amplicatore. Avete mai visto l'interno di un Naim 5i? Una schedina e un trasformatore. Eppure è uno degli amplificatori più apprezzati dagli audiofili.
    Primare è un marchio che ha sempre proposto elettroniche eccellenti. Se il problema è una fatto visivo interno forse è meglio cambiare hobby.

    Massimo
    Affezionato
    Affezionato

    Data d'iscrizione : 30.04.15
    Località : Matera
    Occupazione/Hobby : musica e annessi
    Impianto : nad 521,nad 326bbe, Klipsch RF52

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  rferrinid il Mer 9 Set - 7:26

    Non è un problema di spazio ,ovviamente. Mi chiedo se , organizzato meglio il circuito interno e messo in un case meno ridondante, a parità di suono questo prodotto e molti altri amplificatori (vedi il Naim citato prima), possano costare meno. Suonerà anche bene , ma proposto a prezzo pieno (più di mille euro) cosa giustifica tale prezzo , il case ? Le manopole ? I connettori dorati ?

    Quanto siamo disposti a spendere nel ,nostro hobby, per la forma e/o per la sostanza ?
    (ho scelto volutamente di lasciare entrambe le opzioni e/o).
    Se un amplificatore suona bene , è giusto pagarlo tanto (anche) perché è inserito in un case esteticamente figo ?




    ______________
    Roberto

    rferrinid
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Età : 53
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : papà musicofilo
    Gatto
    Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  Stentor il Mer 9 Set - 15:26

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non è un problema di spazio ,ovviamente. Mi chiedo se , organizzato meglio il circuito interno e messo in un case meno ridondante, a parità di suono questo prodotto e molti altri amplificatori (vedi il Naim citato prima), possano costare meno. Suonerà anche bene , ma proposto a prezzo pieno (più di mille euro) cosa giustifica tale prezzo , il case ? Le manopole ? I connettori dorati ?

    Quanto siamo disposti a spendere nel ,nostro hobby, per la forma e/o per la sostanza ?
    (ho scelto volutamente di lasciare entrambe le opzioni e/o).
    Se un amplificatore suona bene , è giusto pagarlo tanto (anche) perché è inserito in un case esteticamente figo ?




    Di solito una bassa percentuale, diciamo circa il 6% in media, di quel che paghi é il valore della componentistica interna. Il resto é il costo del cabinet e i vari guadagni.

    In amplificatori very low cost come questi la percentuale della componentistica si alza.

    Peró é abbastanza normale che il cabinet costi di piú del contenuto in termini di componenti.

    Stentor
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Località : Italy
    Impianto : McIntosh

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  rferrinid il Mer 9 Set - 15:45

    Grazie Ivano , non è confortante sapere che si paga di più per quello che non suona (il cabinet) anziché per l'elettronica, ma buono a sapersi.

    negli anni 70 si facevano amplificatori che 'pesavano', pieni di elettronica che suonava...si vede che oggi la tendenza è svuotarli per farli suonare meglio sorriso sarcastico



    ______________
    Roberto

    rferrinid
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Data d'iscrizione : 29.01.15
    Età : 53
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : papà musicofilo
    Gatto
    Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  embrit il Mer 9 Set - 18:55

    Non paghi solo la componentistica interna perchè quello è il minino o il cabinet, ma soprattutto il progetto unico della casa che produce l'amplificatore. Sono più dalla parte di Massimo, nel senso che non mi interessa guardare gli interni ma come suona.

    embrit
    Affezionato
    Affezionato

    Data d'iscrizione : 01.06.15
    Località : Biella
    Occupazione/Hobby : informatica, musica, elettronica
    Impianto : audiolab, tk2050, klipsch rb81

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Primare I21

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 0:08


    Contenuto sponsorizzato


    Tornare in alto Andare in basso

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permesso di questo forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum