HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Ultimi argomenti
» Spesa Grossa 2, la vendetta - dopo Samsung ......
Mer 30 Nov - 18:50 Da rferrinid

» diffusori a torre consiglio
Mer 30 Nov - 8:55 Da gigetto

» Denon PMA che bella sorpresa....
Mer 30 Nov - 8:37 Da gigetto

» Un saluto al forum!
Dom 27 Nov - 16:09 Da gigetto

» OPsssssssssssss
Ven 25 Nov - 5:10 Da ideafolle

» TPA3116
Mar 22 Nov - 12:30 Da Angelantonio

» Consigli per diffusori 2.1
Mar 22 Nov - 10:34 Da Saiph

» JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie
Sab 19 Nov - 14:08 Da Leon77

» Samsung fa spesa grossa!
Lun 14 Nov - 19:25 Da rferrinid

» Sostituzione home theatre harman kardon hs200
Sab 12 Nov - 14:45 Da Paradoxxx

» Emu 1212m PCI Express
Mar 8 Nov - 21:42 Da virman71

» #TPA3116 modifiche e assemblaggi vari
Mar 8 Nov - 21:12 Da Angelantonio

» Diffusori aiuto
Mar 8 Nov - 13:03 Da virman71

» group buy pre mk22
Lun 7 Nov - 20:54 Da scafas

» fra il jazz ed il pop
Lun 7 Nov - 19:44 Da Angelantonio

» Cerwin Vega XLS12
Dom 6 Nov - 18:15 Da Angelantonio

» Correzione acustica digitale: funziona ?
Gio 3 Nov - 18:54 Da virman71

» circuiti stampati
Dom 30 Ott - 18:52 Da scafas

» Convertitore SPDIF to I2S e Switch I2S
Mer 19 Ott - 15:52 Da luca72c

» whathifi 2016 awards
Mar 18 Ott - 9:48 Da rferrinid

Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
I postatori più attivi del mese

I postatori più attivi della settimana
gigetto
 
Motogiullare
 
rferrinid
 

Statistiche
Abbiamo 429 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gigetto

I nostri membri hanno inviato un totale di 6094 messaggi in 577 argomenti
Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


Parliamo di cavi di "potenza"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  cesarev il Lun 28 Set - 9:14

Parliamo di cavi di potenza
(nulla di nuovo all'orizzonte)

premessa:

Lo so che il WEB è pieno zeppo di articoli di tal genere e che ci sono diversi forum in cui si è parlato e riparlato della questione però, devo constatare, che ci sono alcune persone che ancora hanno la necessità di tale supporto. Quindi, non vedo perché anche questa comunità non possa ridiscutere su quanto già dibattuto ed avere una base di partenza che possa creare un supporto per i novizi senza andare in giro per la rete ad ingolfarsi di progetti ed idee più o meno curiose. Le mie determinazioni sono frutto di considerazioni personali simili alle conclusioni che si sono riscontrate dopo diverse discussioni e prove fatte in casa di amici e appassionati, quindi lo scopo è quello anche  di fornire l’informazione di base o inizio.
Credo molto, che l’acquisto di un cavo dipenda più dalle convinzioni personali che dai risultati tecnici, o auditivi del momento. Certo che se testassimo una normale piattina da 60 centesmi al metro(Ø 0,5mm) con un cavo blasonato la differenza la sentiremo per forza, è una questione di componenti e di rapporti che può dare, sia come misure elettriche che come parametri uditivi risultati diversi.
In questa discussione vedremo di far riferimento anche alle influenze della percezione soggettiva dell’essere umano ovvero della “psicoacustica”. Tenteremo di esporre valide ragioni e semplici test, la dove possibile, per cercare di evitare inutili spese. Sì, lo scopo è esattamente questo: cercare di non fare “inutili spese”, poi ognuno è libero di acquistare ciò che più gli piace, senza suscitare ilarità o critica da parte della discussione, ci mancherebbe. Nella discussione diamo per scontato che la catena di riproduzione usata o i vari accoppiamenti usati per le prove, siano apparecchiature di valore medio alto. Detto ciò, essendo io un autodidatta anche un pochino digiuno, mi sono rivolto a chi di mestiere questo lo fa da anni. E così ho il permesso,  l’invito e lo sprone, da parte di Lucio Cadeddu  ( che ringrazio ancora una volta, in quanto mi ha già aiutato per altri progetti) a presentare gli articoli pubblicati su TNT Audio (rif. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] . Molti di questi articoli, parecchi di voi li avranno già letti, così vedrò di fare un riassunto, per quanto possibile, che non alteri il senso di quanto scritto dall’autore, quindi non parleremo di recensioni, ma piuttosto di considerazioni, poi ben vengano le valutazioni personali, anzi ……………. spero siano tantissime e ricche, magari ci inventiamo qualche cosa di nuovo,( boh, chi lo sa????) o ci divertiremo ad autocostruircelo…..questo benedetto cavo………. hai visto mai????


per ricordare:
(diceva, il compianto ing.Giussani, noto progettista, che: “è  un fatto inoppugnabile che il campo acustico ricreato da un sistema stereofonico, per quanto evoluto possa essere, presenta differenze sistemiche tali, rispetto a quello percepibile dal vivo, da rendere praticamente impossibile un confronto diretto fra tutti i parametri fisici caratterizzanti le due situazioni”), quindi non sarò così sciocco io da avere la presunzione di poter costruire un cavo che pretenda di ricostruire a perfezione il quadro scenico a cui si riferisce il momento.



Buon ascolto…………………………

*****************
prima puntata..... ricerca


Ultima modifica di cesarev il Lun 28 Set - 12:05, modificato 5 volte

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  rferrinid il Lun 28 Set - 11:44

Grazie , da neofita attendo con impazienza le tue preziose informazioni

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Lun 28 Set - 13:29

Molti non sanno che i cavi specialmente quelli di potenza sono condizionati dall'ambiente di ascolto.
Ci sono così tante varianti in gioco che non e' facile scegliere un buon cavo di potenza da collegare alla propria amplificazione. E poi..ci vuole anche un po di fortuna. !!

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  cesarev il Mar 29 Set - 9:40

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Molti non sanno che i cavi specialmente quelli di potenza sono condizionati dall'ambiente di ascolto.
Ci sono così tante varianti in gioco che non e' facile scegliere un buon cavo di potenza da collegare alla propria amplificazione. E poi..ci vuole anche un po di fortuna. !!

Buondì,
è vero ci sono tante varianti in gioco e non è facile scegliere un cavo di potenza. Ed è proprio per questo che cercheremo di restare sul semplice, onde evitare possibili abbagli.

Come dici sopra tu, forse va visto all'inverso. Premesso che la catena HI-FI sia sempre quella
è l'ambiente d'ascolto che condiziona sicuramente il risultato finale, su questo non ci sono dubbi.
* una sala da 20² dara un risultato diverso da una da 40²
* una sala piena zeppa di quadri e tende, darà un risultato diverso da una spoglia o poco adobbata
* una sala senza vetri darà ancora un'altro risultato e così via
Ora poniamo che le prove si facciano con due cavi diversi su ogni situazione su esposta, possiamo dire che ambedue i cavi faranno passare comunque gli stessi segnali con le stesse caratteristiche specifiche di ognuno di essi ed in tutte le situazioni su esposte. Quindi non che l'ambiente possa cambiare le caratteristiche e la risposta del cavo, ma l'ambiente influirà seriamente e sicuramente sul risultato finale d'ascolto. In pratica i due cavi si comporteranno sempre alla stessa maniera, indipendentemente dall'ambiente d'ascolto, ma potranno influire sul risultato finale solo se verrà modificata la catena HI-FI. Poi magari, con quella catena e con quella sala d'ascolto è da preferire uno all'altro.

ma questo era un'argomento che volevo dibattere successivamente, quindi.............
alla prossima........... thanks

............ buona... sole3

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mar 29 Set - 13:02

Concordò pienamente con te.
Io nella mia stanza da musica ho curato tantissimo l'acustica, ci ho messo un po' a capire i suoi punti deboli , ma adesso ho davvero un bel suono. Quello che invece non capiro' mai e' la cocciutagine di tanti appassionati che al posto di settare decentemente il proprio locale di ascolto si ostinano a cambiare continuamente i loro componenti hifi, pensando cosi di avere un suono migliore, nulla di piu' sbagliato, senza parlare poi dello spreco di denaro.
Insomma ...un vero peccato.

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Caleb Lost il Mar 29 Set - 14:08

Che il trattamento acustico dell'ambiente è importante, chi mastica hifi da molti anni lo sa benissimo. Però non andiamo offtopic, rimaniamo sul discorso cavi.
Se vogliamo parlare dell'ambiente e di tutte le conseguenze negative e/o positive aprite un nuovo 3d thanks

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Stentor il Mar 29 Set - 19:11

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Molti non sanno che i cavi specialmente quelli di potenza sono condizionati dall'ambiente di ascolto.

Perdona la correzione ci penso ma i cavi di potenza non c'entrano nulla con le problematiche ambientali.

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mar 29 Set - 19:58

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Molti non sanno che i cavi specialmente quelli di potenza sono condizionati dall'ambiente di ascolto.

Perdona la correzione  ci penso ma i cavi di potenza non c'entrano nulla con le problematiche ambientali.


Io posso pure perdonarti ma non mi trovi assolutamente d'accordo con la tua affermazione
Ormai su questo aspetto sono abbastanza navigato, e dopo anni e anni di prove ho le mie convinzioni.

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Stentor il Mar 29 Set - 20:11

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Io posso pure perdonarti ma non mi trovi assolutamente d'accordo con la tua affermazione
Ormai su questo aspetto sono abbastanza navigato, e dopo anni e anni di prove ho le mie convinzioni.

E come farebbe un cavo ad adattarsi all'ambiente ? E' semplicemente impossibile ..sarebbe come dire che un lettore CD asciutto sui bassi e brillante si adatta meglio ad un ambiente con i bassi che rimbombano ...allora lo potresti dire di tutti i componenti ...ma i problemi ambientali si affrontano in ben altri modi saluto

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mar 29 Set - 20:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Io posso pure perdonarti ma non mi trovi assolutamente d'accordo con la tua affermazione
Ormai su questo aspetto sono abbastanza navigato, e dopo anni e anni di prove ho le mie convinzioni.

E come farebbe un cavo ad adattarsi all'ambiente ? E' semplicemente impossibile ..sarebbe come dire che un lettore CD asciutto sui bassi e brillante si adatta meglio ad un ambiente con i bassi che rimbombano ...allora lo potresti dire di tutti i componenti ...ma i problemi ambientali si affrontano in ben altri modi saluto


Abbiamo convinzioni molto molto diverse....

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Caleb Lost il Mar 29 Set - 20:25

Gian non è una questione di convinzioni. Non si tratta del cavo "a" contro il cavo "b".
L'ambiente con i cavi non c'entra nulla....ma veramente zero!
Se parliamo dell'influenza dell'ambiente sul suono del nostro impianto hifi sono il primo a dirti di sì.
Io stesso ho trattato, dopo mille prove, la mia stanza ma i cavi non hanno nulla a che vedere con questo. Lo dico anche per chi ci legge. Soprattutto per non lanciare messaggi sbagliati. Come diceva Moretti: "Le parole sono importanti" saluto

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mar 29 Set - 20:44

Camael ha scritto:Gian non è una questione di convinzioni. Non si tratta del cavo "a" contro il cavo "b".
L'ambiente con i cavi non c'entra nulla....ma veramente zero!
Se parliamo dell'influenza dell'ambiente sul suono del nostro impianto hifi sono il primo a dirti di sì.
Io stesso ho trattato, dopo mille prove, la mia stanza ma i cavi non hanno nulla a che vedere con questo. Lo dico anche per chi ci legge. Soprattutto per non lanciare messaggi sbagliati. Come diceva Moretti: "Le parole sono importanti" saluto 


Io la vedo in questo modo, e non cambio idea, ci ho messo parecchio a curare acusticamente la mia stanza da musica, e la scelta dei cavi di potenza ha contribuito ad avere il suono che volevo fermamente
In tanti anni di passione, ho avuto modo provare parecchi cavi, fintanto che ho trovato quelli giusti sia per le mie 
Elettroniche, che per il mio ambiente di ascolto.
Ora ne sono pienamente soddisfatto.
Comunque sia...io rimango delle mie idee. 
Scusa se sono diretto ma sai..io non butto alle ortiche anni di prove xche' voi due avete convinzioni diverse dalle mie
pace

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  cesarev il Mar 29 Set - 21:26

Camael ha scritto:Lo dico anche per chi ci legge. Soprattutto per non lanciare messaggi sbagliati. Come diceva Moretti: "Le parole sono importanti" saluto

e visto che le parole sono importanti, (con il rispetto di ogni opinione) dico che:
cancelliamo i post fino a quello di “rferrinid” e ripartiamo a parlare solo di cavi.
Poi magari più a vanti o contemporaneamente in altro thread dedicato si  vedrà
di riaprire questa discussione.
Tutto questo per evitare di inquinare la specificità dell’argomento trattato,
in questo caso: “il cavo di potenza”.
Cordialmente e buon proseguimento...... caffè1

p.s.
suggerisco “all’ Amministratore” di provvedere…grazie.... complicato

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mar 29 Set - 21:36

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Camael ha scritto:Lo dico anche per chi ci legge. Soprattutto per non lanciare messaggi sbagliati. Come diceva Moretti: "Le parole sono importanti" saluto

e visto che le parole sono importanti, (con il rispetto di ogni opinione) dico che:
cancelliamo i post fino a quello di “rferrinid” e ripartiamo a parlare solo di cavi.
Poi magari più a vanti o contemporaneamente in altro thread dedicato si  vedrà
di riaprire questa discussione.
Tutto questo per evitare di inquinare la specificità dell’argomento trattato,
in questo caso: “il cavo di potenza”.
Cordialmente e buon proseguimento...... caffè1

p.s.
suggerisco “all’ Amministratore” di provvedere…grazie.... complicato


Non vedo nessun messaggio sbagliato, se uno non puo' neanche piu' dire la propria opinione siamo belle che fritti.

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  cesarev il Mar 29 Set - 21:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Non vedo nessun messaggio sbagliato, se uno non puo' neanche piu' dire la propria opinione siamo belle che fritti.

no,no, non è questo, ci mancherebbe..... si tratta solo di rimanere puntati
sulla questione: ............... proviamo a farci questo cavo si o no?

per il resto la pulizia del 3D e solo una questione grafica.............

buona.............. luna1

p.s.
quindi aggiungo anche questi due post al conto......... caffè1

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mar 29 Set - 22:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Non vedo nessun messaggio sbagliato, se uno non puo' neanche piu' dire la propria opinione siamo belle che fritti.

no,no, non è questo, ci mancherebbe..... si tratta solo di rimanere puntati
sulla questione: ............... proviamo a farci questo cavo si o no?

per il resto la pulizia del 3D e solo una questione grafica.............

buona.............. luna1

p.s.
quindi aggiungo anche questi due post al conto......... caffè1


Puntati sulla questione cavi potenza
Cosa vuoi sapere...dimmi !!

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  rferrinid il Mar 29 Set - 22:47

ecco , ehm , io vorrei sapere come un neofita deve orientarsi per scegliere un cavo di potenza senza essere nè beffato dal venditore scaltro nè dalle pubblicità ingannevoli, nè messo in seri dubbi dal diyer di turno con proposte che prevedano saldature e simili...insomma, voi all'inizio della vostra 'carriera' come vi siete messi sui binari giusti?
E' possibile dare dei consigli adeguati a chi non sa come voi , piuttosto di leggere delle vostre alzate di cresta a chi la sa più lunga , che poi non serve a nessuno ?
Grazie

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Stentor il Mar 29 Set - 22:58

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Io la vedo in questo modo, e non cambio idea, ci ho messo parecchio a curare acusticamente la mia stanza da musica, e la scelta dei cavi di potenza ha contribuito ad avere il suono che volevo fermamente

Non dubito che tu abbia fatto un buon lavoro e che ora, con il tuo setup ...compreso di ambiente..., abbia raggiunto quel che cercavi.

Non ho nemmeno messo in discussione l'importanza che dai ai cavi ..per me esiste ma è davvero marginale e il più delle volte inutile.....

Quello che volevo dire che nel scegliere un cavo di potenza ...che per molti versi è più delicato che con quelli di segnale... l'ambiente non centra nulla saluto

Comunque se posso dire la mia in tema consiglio di lasciar perdere cavi per audiofili con effetti speciali che colorano il suono.

Se si vuole spendere il giusto ed avere delle prestazioni equilibrate ancora una volta il mondo pro ci viene in aiuto.

SSu consiglio di un distributore tedesco che ringrazio, mr. Rainer di Friends of Audio, ho conosciuto i cavi svizzeri gotham cable.

Offrono un prodotto onesto e sicuramente superiore a bislacchi esperimenti diy senza svenarsi.

Per me è pure superiore a molti cavi audiofili che costano svariate decine di volte il loro prezzo...

Si possono comprare direttamente sul sito del produttore: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Stentor il Mar 29 Set - 23:04

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ecco , ehm , io vorrei sapere come un neofita deve orientarsi per scegliere un cavo di potenza senza essere nè beffato dal venditore scaltro nè dalle pubblicità ingannevoli, nè messo in seri dubbi dal diyer di turno con proposte che prevedano saldature e simili...insomma, voi all'inizio della vostra 'carriera' come vi siete messi sui binari giusti?  
E' possibile dare dei consigli adeguati a chi non sa come voi , piuttosto di leggere delle vostre alzate di cresta a chi la sa più lunga , che poi non serve a nessuno ?
Grazie

Dare informazioni sul fatto che con i cavi non si corregge l'ambiente direi che è fondamentale per chi vuole ottimizzare la sua catena audio senza sprecare tempo e soldi.

Per il resto il mio consiglio l'ho dato, Gotham.

All'inizio della mia "carriera" mi son fatto spennare come un pollachione ..... sorte credo condivisa da molti ....

Nel tempo affrontando la questione più razionalmente e tecnicamente ho dato a questa variante dell'impianto il giusto peso.

Questo non significa che si debba utilizzare il cavo rosso e nero per il segnale e il fil di ferro plastificato per stendere i panni come cavo di potenza... Così il peggioramento è udibile.

Quindi senza negare il benefico effetto di una corretta scelta dei cavi .... ho fatta una scelta veramente corretta sorriso ovviamente imho saluto




Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Caleb Lost il Mer 30 Set - 4:12

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Camael ha scritto:Lo dico anche per chi ci legge. Soprattutto per non lanciare messaggi sbagliati. Come diceva Moretti: "Le parole sono importanti" saluto

e visto che le parole sono importanti, (con il rispetto di ogni opinione) dico che:
cancelliamo i post fino a quello di “rferrinid” e ripartiamo a parlare solo di cavi.
Poi magari più a vanti o contemporaneamente in altro thread dedicato si  vedrà
di riaprire questa discussione.
Tutto questo per evitare di inquinare la specificità dell’argomento trattato,
in questo caso: “il cavo di potenza”.
Cordialmente e buon proseguimento...... caffè1

p.s.
suggerisco “all’ Amministratore” di provvedere…grazie.... complicato


Non vedo nessun messaggio sbagliato, se uno non puo' neanche piu' dire la propria opinione siamo belle che fritti.

Gian figurati se non puoi dire la tua opinione. Non è quello il problema, se mai esiste.
Quello che ho cercato di spiegare se mai ci sono riuscito, a prescindere da ogni convinzione, è il trammento! Non acustico ma dell'argomento.
Cesare ha aperto un 3d per parlare dei "cavi", rimaniamo in tema. Tutto qui.
Ripeto, se si vuole parlare di ambiente, trattamenti acustici, ecc. basta aprire un nuovo 3d specifico nell'apposita sezione (vedi in prima pagina: trattamento acustico--->ambientale passivo)
La mia non è scortesia ma solo un modo logico di suddividere gli argomenti per tematiche trattate nello specifico. Questo per far sì che ogni membro abbia la possibilità/facilità di trovare l'argomento a cui è interessato nelle "ricerche" senza tripli salti mortali.
Per il resto qui di libertà d'espressione ce n'è a iosa. ok 2

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Gian56 il Mer 30 Set - 9:08

Camael ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Camael ha scritto:Lo dico anche per chi ci legge. Soprattutto per non lanciare messaggi sbagliati. Come diceva Moretti: "Le parole sono importanti" saluto

e visto che le parole sono importanti, (con il rispetto di ogni opinione) dico che:
cancelliamo i post fino a quello di “rferrinid” e ripartiamo a parlare solo di cavi.
Poi magari più a vanti o contemporaneamente in altro thread dedicato si  vedrà
di riaprire questa discussione.
Tutto questo per evitare di inquinare la specificità dell’argomento trattato,
in questo caso: “il cavo di potenza”.
Cordialmente e buon proseguimento...... caffè1

p.s.
suggerisco “all’ Amministratore” di provvedere…grazie.... complicato


Non vedo nessun messaggio sbagliato, se uno non puo' neanche piu' dire la propria opinione siamo belle che fritti.

Gian figurati se non puoi dire la tua opinione. Non è quello il problema, se mai esiste.
Quello che ho cercato di spiegare se mai ci sono riuscito, a prescindere da ogni convinzione, è il trammento! Non acustico ma dell'argomento.
Cesare ha aperto un 3d per parlare dei "cavi", rimaniamo in tema. Tutto qui.
Ripeto, se si vuole parlare di ambiente, trattamenti acustici, ecc. basta aprire un nuovo 3d specifico nell'apposita sezione (vedi in prima pagina: trattamento acustico--->ambientale passivo)
La mia non è scortesia ma solo un modo logico di suddividere gli argomenti per tematiche trattate nello specifico. Questo per far sì che ogni membro abbia la possibilità/facilità di trovare l'argomento a cui è interessato nelle "ricerche" senza tripli salti mortali.
Per il resto qui di libertà d'espressione ce n'è a iosa. ok 2


La divagazione ambiente e' stata solo una piccola parentesi su questo 3d, io ho solo detto che i cavi di potenza con l"ambiente hanno la loro bella influenza, siete stati voi due amministratori a riprendere il discorso dicendo il contrario,ed io x forza di cose ho dovuto ribattere, ma lo trovò perfettamente normale
Che poi si debba rimanere nella tema dell' argomento sono in pieno accodò con te.
Detto questo voltiamo pagina e parliamo di cavi di Potenza  ok 2

Gian56
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Data d'iscrizione : 19.09.15
Località : X
Occupazione/Hobby : X
Impianto : Musicalissimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Caleb Lost il Mer 30 Set - 9:36

Figurati Gian, fossero questi i problemi thanks

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  rferrinid il Gio 1 Ott - 11:36

ora che mi ricordo , tanto tempo fa ho sentito parlare bene di questi , cosa ne pensate ?
QED Silver Anniversary XT Speaker Cable


______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  cesarev il Gio 1 Ott - 14:09

buondì,
visto che ci siamo intesi, credo sia opportuno
ripulire il 3D e ripartire con solo il primo
post. Poi posterò le indicazioni ai cavi di
"Stentor" @ " referrinid"
Prego provvedere, grazie

buona................ luna1

______________
............................. :  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  : ............................... Cesare

cesarev
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : libero pensatore/pensionato
Impianto : qualcosina in classe T diffusori autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  blues 66 il Mar 13 Ott - 13:28

complicato complicato 2 pagine di Idee diverse per veder ...risponder ribattere in modo garbato
che ...si discute di cavi !
mà alla fine !?
NON HO COMPRESO joker
cè un progetto !?
oppure si parla solamente di cavi che si trovan in rete ??
Partiamo con stò progetto
Grazie

blues 66
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.10.15
Località : nel mondo
Occupazione/Hobby : mani in pasta
Impianto : paah

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parliamo di cavi di "potenza"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:38


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum