HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5836 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 
Caleb Lost
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 
Caleb Lost
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  rferrinid il Ven 2 Ott - 10:51

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Diffusori di carattere , come tutta la gamma Klipsch d'altronde (o si ama o si odia), hanno fatto riempire pagine e pagine di opinioni spesso contrastanti , a cominciare dal posizionamento (sono diffusori a torre o da terra ?) ; c'è chi addirittura ha provato a metterle su stand ,
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
chi centellina minuziosi spostamenti per trovare la quadratura perfetta , chi se ne frega e le ascolta a 30 cm dal muro...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Di tutto questo un solo comune denominatore : il suono

Insomma , voi che ne siete i fortunati proprietari , o le avete ascoltate a casa di un amico , magari pilotate da un amplificatore valvolare (si dice che insieme facciano faville!) ,
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
vecchi nostalgici della serie I e II (infatti , benché siano bruttine e così tanto discusse , siamo ormai alla terza serie) tutti voi , fatevi sentire !
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non lo dite in giro , ma a me , musicofilo flinstoniano analogico , piacciono molto .

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  Massimo il Ven 2 Ott - 19:24

Un gran bel diffusore. Per molto tempo è stato tra i miei sogni. Poi per motivi legati al waf ho dovuto ripiegare su una torre klipsch ma le heresy rimangono uno dei diffusori più riusciti della casa statunitenze.

Massimo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.04.15
Località : Matera
Occupazione/Hobby : musica e annessi
Impianto : nad 521,nad 326bbe, Klipsch RF52

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  S.o.i.a il Dom 4 Ott - 11:37

Quando parli delle Heresy come fai fai , sbagli.
non credo che siano tra le meglio riuscite del Colonnello Klipsch , semma sono uscite per sbaglio LOL 1
Non sono un diffusore completo , nel senso che non scendono oltre i 50 hz a -3db ma per molti hanno un basso strepitoso.
Semmai è che si confonde spesso il medio basso con il BASSO.
Certo che se si ascolta del rock questa carenza non viene fuori con altri generi potrebbe rappresentare una carenza , tant'è che alcuni possessori le hanno abbinate ad una coppia di sub con sommo giovamento.
Io ad esempio , e parlo delle III non le trovo raffinate sul medio alto , a leggere in rete molti le trovano deliziose pensieroso pensieroso
Insomma per me non sono diffusori completi , visto che sentire la classica e gli archi con le Heresy è un esperienza che non mi appaga , situazione differente se ci ascolti del buon rock americano "grasso".
Sul versante posizionamento: trovo la posizione a terra con il loro rialzo ufficiale , la migliore , la scena sarà più bassa di una torre altra 120 cm , ma a me Salma Hayek sembra comunque una straifiga atomica anche se alta un metro e una ceppa.
Andrebbero bene a parete , ma le pareti di una volta in cemento armato anti carro o pareti di pietra spesse un metro , se invece le mettete a ridosso dei muri slim tanto in voga nelle ns case allora non vanno bene e tocca distanziarle.
Sul versante ampli: qui è l'aspetto più delicato , quantomeno per gli audiofili che se gli tocchi le loro certezze s'incazzano come le jene.
Suonano anche con pochi watt , basta anche un t-amp per intenderci.
Ma il motto delle Klipsch è just like live , non "facete piano , stanno i banbini" per cui via di stato solido e pure bello muscoloso.
Non le ho provate con dei classe A puri , ma cmq io non starei sotto i 100 w belli correntosi , e lo dico dopo averle provate anche con valvolari di alto lignaggio.
Quello che più mi piace di queste casse è che riempiono la stanza di suono , anzi vanno bene anche se stai nella stanza affianco.
insomma non devi stare ingessato sul divano al centro dell'ideale triangolo , ti muovi per la stanza e loro suonano sempre bene.
A tutti quelli che se le sognano la notte , consiglio sempre un ascolto prolungato , a casa propria.
Magari se ne innamorano , oppure scoprono che non sono sto carnevale di Rio.
In generale quello che non capisco , ma non succede solo con loro è che spesso quando ne trovi un possessore felice , alla fine scopri che la catena a monte è mostruosa , sia come qualità che come costo , insomma ci si arrovella per farle suonare ai massimi livelli , senza aver capito IMHO che l'accanimento terapeutico è una strada assai perigliosa.
Voto da 1/10 , un sette .

S.o.i.a
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.15
Località : prov di Chieti
Occupazione/Hobby : impiegato
Impianto : in fieri

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  portnoy1965 il Dom 4 Ott - 11:52

Non le ho mai ascoltate.
Quindi non mi pronuncio.
Ma posso dirti due cose.
La prima è che così, a lume di naso, per "struttura", potrebbero essere diffusori che potrebbero veramente piacermi.
Le nuove Yamaha NS 500 per certi aspetti me le ricordano nache se non hanno la tromba.
La seconda è che concordo totalemene con te rigurado a Salma Hayek LOL 1

portnoy1965
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Prato
Impianto : segue

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  S.o.i.a il Dom 4 Ott - 11:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non le ho mai ascoltate.
Quindi non mi pronuncio.
Ma posso  dirti due cose.
La prima è che così, a lume di naso, per "struttura",  potrebbero essere diffusori che potrebbero veramente piacermi.
Le nuove Yamaha NS 500 per certi aspetti me le ricordano nache se non hanno la tromba.
La seconda è che concordo totalemene con te rigurado a Salma Hayek  LOL 1

Le nuove yamaha sono le 5000 , ti sei magnato no zero sorriso sarcastico sorriso sarcastico
Per prezzo però dovresti paragonarle , nell'usato alle vecchie NS1000 anch'esse con un bel padellone da 30 cm ma mid e tweeter in berillio quando la Focal manco esisteva e poi sono belle da fare paura, almeno per me scimmia scimmia

S.o.i.a
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.15
Località : prov di Chieti
Occupazione/Hobby : impiegato
Impianto : in fieri

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  Caleb Lost il Dom 4 Ott - 15:05

Sulle Heresy posso solo dire che sono diffusori di "carattere"! Come è stato detto almeno un migliaio di volte, o le ami o le odi. Preferisco però un diffusore di carattere ad un diffusore cosidetto "neutro".
Avete mai sentito un diffusore veramente "neutro"? Noiosissimo! Non eccede in nulla. Gli alti sono brillanti ma pacati, le medie aperte ma mai strillanti, i bassi che scendono ma non scendono troppo....du palle!!!
Sono grigi (i neutri) mentre ho sempre preferito le tinte bianche o nere ( il carattere).
E' come se ti dicessero: "io suono così. Non ti piaccio? Bene cambia strada!". saluto

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  Stentor il Dom 4 Ott - 23:01

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Quando parli delle Heresy come fai fai , sbagli.
non credo che siano tra le meglio riuscite del Colonnello Klipsch , semma sono uscite per sbaglio LOL 1
Non sono un diffusore completo , nel senso che non scendono oltre i 50 hz a -3db ma per molti hanno un basso strepitoso.
Semmai è che si confonde spesso il medio basso con il BASSO.
Certo che se si ascolta del rock questa carenza non viene fuori con altri generi potrebbe rappresentare una carenza , tant'è che alcuni possessori le hanno abbinate ad una coppia di sub con sommo giovamento.
Io ad esempio , e parlo delle III non le trovo raffinate sul medio alto , a leggere in rete molti le trovano deliziose pensieroso pensieroso
Insomma per me non sono diffusori completi , visto che sentire la classica e gli archi con le Heresy è un esperienza che non mi appaga , situazione differente se ci ascolti del buon rock americano "grasso".
Sul versante posizionamento: trovo la posizione a terra con il loro rialzo ufficiale , la migliore , la scena sarà più bassa di una torre altra 120 cm , ma a me Salma Hayek sembra comunque una straifiga atomica anche se alta un metro e una ceppa.
Andrebbero bene a parete , ma le pareti di una volta in cemento armato anti carro o pareti di pietra spesse un metro , se invece le mettete a ridosso dei muri slim tanto in voga nelle ns case allora non vanno bene e tocca distanziarle.
Sul versante ampli: qui è l'aspetto più delicato , quantomeno per gli audiofili che se gli tocchi le loro certezze s'incazzano come le jene.
Suonano anche con pochi watt , basta anche un t-amp per intenderci.
Ma il motto delle Klipsch è just like live , non "facete piano , stanno i banbini" per cui via di stato solido e pure bello muscoloso.
Non le ho provate con dei classe A puri , ma cmq io non starei sotto i 100 w belli correntosi , e lo dico dopo averle provate anche con valvolari di alto lignaggio.
Quello che più mi piace di queste casse è che riempiono la stanza di suono , anzi vanno bene anche se stai nella stanza affianco.
insomma non devi stare ingessato sul divano al centro dell'ideale triangolo , ti muovi per la stanza e loro suonano sempre bene.
A tutti quelli che se le sognano la notte , consiglio sempre un ascolto prolungato , a casa propria.
Magari se ne innamorano , oppure scoprono che non sono sto carnevale di Rio.
In generale quello che non capisco , ma non succede solo con loro è che spesso quando ne trovi un possessore felice , alla fine scopri che la catena a monte è mostruosa , sia come qualità che come costo , insomma ci si arrovella per farle suonare ai massimi livelli , senza aver capito IMHO che l'accanimento terapeutico è una strada assai perigliosa.
Voto da 1/10 , un sette .

Concordo su molto e per me non sono "sto carnevale di Rio". Non amo nemmeno le "sorelle maggiori" Cornwall.

Preferisco di gran lunga la serie Palladium !!! Oggi la migliore Klipsh saluto

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  portnoy1965 il Lun 5 Ott - 9:10

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non le ho mai ascoltate.
Quindi non mi pronuncio.
Ma posso  dirti due cose.
La prima è che così, a lume di naso, per "struttura",  potrebbero essere diffusori che potrebbero veramente piacermi.
Le nuove Yamaha NS 500 per certi aspetti me le ricordano nache se non hanno la tromba.
La seconda è che concordo totalemene con te rigurado a Salma Hayek  LOL 1

Le nuove yamaha sono le 5000 , ti sei magnato no zero sorriso sarcastico sorriso sarcastico
Per prezzo però dovresti paragonarle , nell'usato alle vecchie NS1000 anch'esse con un bel padellone da 30 cm ma mid e tweeter in berillio quando la Focal manco esisteva e poi sono belle da fare paura, almeno per me scimmia scimmia

HAi ragione !!
Ma ho pensato che con uno zero in meno si potesse risparmiare sorriso sarcastico

portnoy1965
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Prato
Impianto : segue

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch heresy - opinioni da chi le ha ascoltate/possedute

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:02


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum