HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5837 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 
Caleb Lost
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 
Caleb Lost
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


Direttamente dal sito di Eam Lab...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  rferrinid il Mar 27 Ott - 16:23

Spulciavo , qua e la , e leggo questa dicitura a fianco del finale 302

"L'Element 302 riprende tutte le caratteristiche salienti del 202 riproposte in versione High Current.
Il 302 infatti, grazie a una super alimentazione (è dotato di ben due trasformatori da 1000 Va cad.),ad una configurazione circuitale dual mono e a un maggior numero di transistor Sanken, è in grado di erogare un eccezionale picco di ben 130A, quasi un record per un amplificatore della sua fascia a parità di raffinatezza musicale. Un vero riferimento in quanto a capacità di pilotaggio,dinamica e qualità di riproduzione "

qualcuno sa dirmi cosa vuol dire in parole povere ?

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  Stentor il Mar 27 Ott - 23:17

Indica quello che secondo il produttore è il massimo picco di corrente che l'amplificatore riesce ad erogare.

Il numero è davvero notevole anche se è più significativo il numero di A continui erogabili.

Ad ogni modo quando ho provato l'element 302 aveva una birra non indifferente: un vero mostro di erogazione .... forse l'ampli con il miglior rapporto prezzo/prestazioni del listino Eam

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  rferrinid il Mer 28 Ott - 10:06

un vero bestione , pugno di ferro in guanto di velluto ?

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  Stentor il Mer 28 Ott - 22:48

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:un vero bestione , pugno di ferro in guanto di velluto ?

E' un po' un luogo comune ma direi proprio di si :D

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  blues 66 il Lun 23 Nov - 21:42

ragazzuoli/ signori miei  buona sera... sabato e doenica l'ING. Emanuele ha inaugurato , il suo nuovo show room
Che dire i due Nuovi MONOFONICI  501
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
sono delle bestie vestite con lo smocking ... qui mi sà che ha centrato il tiro !!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

è stato un bel sentire ,tra l'altro ho rivisto alcuni amici audiofili
Una cosa negativa  la sala essendo  purtroppo non trattata acusticaente , non faceva esprimere al 100 % le torri del compianto e grande Uomo l' ING . Renato Giussani ...Vabè L'ING Emanuele ha detto che converrà alle migliorie
con i diffusori di Renato alte e medie,  c'eran tutte ...mà... mentre con le nuove Aurium Cantus  VOLLA MKII Loudspeaker la musica fruiva più sciolta ...non avevano code sul basso dove le Delta 4 di Renato  peccavano purtroppo ...sicuramente la colpa è della sala e non dei diffusori , effettivamente quei Wooferini ...andavan benone  si son espresse meglio
peccato che non ci fossero quelle che avevo  ascoltato al mattino :r2 le mitiche JBL 4433 chissà che codeeeeeee !!

comunque un plauso và fatto  all'ING Emanuele Pizzi Tromb@
tra l'altro Io ho optato per il vecchio H600 al posto del mio più piccolo , ma sempre fedelissimo TO 3.8

blues 66
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.10.15
Località : nel mondo
Occupazione/Hobby : mani in pasta
Impianto : paah

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  Stentor il Mar 24 Nov - 23:45

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
con i diffusori di Renato alte e medie,  c'eran tutte ...mà... mentre con le nuove Aurium Cantus  VOLLA MKII Loudspeaker la musica fruiva più sciolta ...

Ma sei sicuro di aver visitato la medesima location ???

In quella sala le Aurum cantus proprio non si potevano ascoltare ....gamma media intubata e confusa a differenza delle Delta 4.....magari fin troppo generose in basso ma facendo un attacca stacca la differenza era davvero impietosa.

Probabilmente la colpa di questo è dell'ambiente da sistemare .... e non è indicativo sulla qualità delle piccole cinesine che sembrano fra l'altro ben realizzate ... però io (e non solo ...pure il distributore delle Aurum se ne era accorto che li non suonavano) le ho percepite così

Spero di riascoltarle in un altro contesto per valutarle meglio
saluto

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  blues 66 il Lun 30 Nov - 12:37

sorriso  ciao Ivano sì ho sentito la medesima locatio
tù piuttosto ha letto il medesimo post ?
perchè se rileggi ho detto le cose che hai detto tù fanculo fanculo
saluto
nel mio resoconto forse volevo dire che si esprimevano meglio ...per un ascolto " en passant indifferente
ed in effetti gli elogi delle medie di giussani ci sono ,,,

ciao

PS In data da definire
sempre in Location Eam Lab da Emanuele ci sarà una presentazione delle Aurum Cantus

blues 66
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.10.15
Località : nel mondo
Occupazione/Hobby : mani in pasta
Impianto : paah

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  Stentor il Mar 1 Dic - 22:38

Visto che sei vicino vai a sentire la presentazione delle nuove Ether C ?

Stentor
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Italy
Impianto : McIntosh

Tornare in alto Andare in basso

Re: Direttamente dal sito di Eam Lab...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 9:51


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum