HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Pagina 28 di 32 Precedente  1 ... 15 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 19:11

Considerazioni su gli Hex Fred :

Hi John,

About on replace your Rectifiers 100V 4A UltraFast On Semiconductor with Vishay HexFred (VS-HFA04TB60-N3), do you think that it could be an inproovment?

Thanks

Emilio


Emilio,
I doubt it, as the mUR410G is already plenty fast; in addition, the HEXFRED recitifier exhibit a huge voltage drop at high current. I actually own a bunch of the VS-HFA16TB120-N3 rectifiers, which I plan on offering as an upgrade on the PS-1 PS once the PCBs arrive. The difference is the current drawn, as the HV portion only holds a 150µF cap, whereas the LV portion uses 20kµF, so the peak currently is over a hundred time larger.

John

PS I only had one PS-3 left, so I sent you the PS-15 in place of one. I am not sure what you plan on setting up, but I would just the PS-15, which would provide the B+ voltage for both channels, while giving each BCF-1 its own independent heater PS. Why? The first reason is that you could use the shorter heatsinks, as each low-voltage regulator would power only two tubes, not four. The second reason is a bit more controversial: readers have told me over the years that giving each channel its own heater power supply results in better sound. I have never performed this test, so I cannot judge the merit of the claim. (I do remember one very technically-capable reader telling me that he could measure quite a bit of inter-channel bleed-through, which he tracked down to the heater-to-cathode capacitance. Mind you, he was using a CCS load on the cathodes of a cathode-coupled amplifier and running a lot of gain, so his setup was far more sensitive to the problem than most.) If nothing else, the PS-15 couldn't hurt; and it holds a special circuit for connecting to the house ground, which is certainly a big plus.





Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 19:22

Ecco, che gli hexfred hanno ragione d'essere solo se si usano trafi separati per HV e LV, che da come ho capito è riducibile alla corrente assorbita dai filamenti, che se sullo stesso trafo possono creare transienti di corrente per induzione tra i due avvolgimenti.
Questo comporterebbe una perdita di prestazioni degli hexfred che sono suscettibili alla temperatura e alla corrente, lui suggerisce quelli di 16A.

Io ormai ho ordinato quelli da 4A, però la mia configurazione prevede trafi separati per HV e LV.

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mar 11 Ott - 19:37

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ecco, che gli hexfred hanno ragione d'essere solo se si usano trafi separati per HV e LV, che da come ho capito è riducibile alla corrente assorbita dai filamenti, che se sullo stesso trafo possono creare transienti di corrente per induzione tra i due avvolgimenti.
Questo comporterebbe una perdita di prestazioni degli hexfred che sono suscettibili alla temperatura e alla corrente, lui suggerisce quelli di 16A.

Io ormai ho ordinato quelli da 4A, però la mia configurazione prevede trafi separati per HV e LV.

Beh, i trafi separati per B+ e filamenti sono d'obbligo se si vuole un certo risultato, anche se questo vale soprattutto per valvole con un certo assorbimento.
Poi non ho capito bene se stiamo parlando degli HexFred per l'alimentazione HV o LV: io davo per scontato che si parlasse della rettificazione del B+... Infatti per quella non dimentichiamo che un BCF può arrivare forse ad assorbire una ventina di mA, a dire proprio tanto, quindi non vedo problemi col voltage drop degli HexFred (che comunque a volte può essere anche desiderabile, molti attribuiscono proprio a quella caratteristica il suono "organico" delle valvole rettificatrici).
Se invece parliamo di filamenti, gli HexFred non mi sembrano adatti, meglio i normali ultrafast o degli Schottky.
Quello che non ho capito del discorso di Broskie è che lui fa riferimento a 2 BCF (4 valvole), forse non ho capito bene il setup che vuoi realizzare...

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 20:17

No, si parla dei due alimentatori ps3 e ps15 per due bcf, e dice che mi ha inviato il ps15, che alimentera entrambi i canali HV e con due separati LV, e fa le sue considerazioni

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 20:22

Come avete gestito il piano massa?

Dal Dac/bcf/rca/ al ground comune

Dai trafi/alimentatore/ground comune

Tutto collega al case ed terra impianto


O avete fatto rigorosamente tutto a stella verso un unico punto?

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 20:26

Luca, da circa i mie calcoli buttati dal ds, i 20 ma sono a triodo, visto che ogni valvola è un doppio triodo x 4, sono circa 80mA

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mar 11 Ott - 20:49

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No, si parla dei due alimentatori ps3 e ps15 per due bcf, e dice che mi ha inviato il ps15, che alimentera entrambi i canali HV e con due separati LV, e fa le sue considerazioni

Boh... mi sembra una configurazione strana... mica la capisco bene... perchè due BCF? Un solo BCF ha già 2 canali bilanciati...

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mar 11 Ott - 21:00

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Come avete gestito il piano massa?

Dal Dac/bcf/rca/ al ground comune

Dai trafi/alimentatore/ground comune

Tutto collega al case ed terra impianto


O avete fatto rigorosamente tutto a stella verso un unico punto?

Ho testato diverse configurazioni e quella che mi rende meglio è: un solo punto stella per gli alimentatori (DAC + BCF) dal "-" dei primi condensatori di filtro (sul PS15 ci dovrebbe essere già un ponticello che lo porta ad un piedino); un punto stella per i segnali (DAC + BCF); ogni punto stella lo colleghi al punto stella "madre" tramite una DENO e da lì a chassis e a terra.
Gli schermi dei trafi direttamente a terra ma a valle delle DENO.
Gli RCA occhio a collegarli ai punti stella, rischi un ground loop perchè sono già collegati al ground del BCF. Ma se vuoi prova con il punto stella dei segnali, magari con una DENO anche lì.

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mar 11 Ott - 21:00

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Luca, da circa i mie calcoli buttati dal ds, i 20 ma sono a triodo, visto che ogni valvola è un doppio triodo x 4, sono circa 80mA

20ma a triodo? Ma che valvole usi?

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 21:09

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No, si parla dei due alimentatori ps3 e ps15 per due bcf, e dice che mi ha inviato il ps15, che alimentera entrambi i canali HV e con due separati LV, e fa le sue considerazioni

Boh... mi sembra una configurazione strana... mica la capisco bene... perchè due BCF? Un solo BCF ha già 2 canali bilanciati...


Sono due dac...:-))

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 21:26

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Luca, da circa i mie calcoli buttati dal ds, i 20 ma sono a triodo, visto che ogni valvola è un doppio triodo x 4, sono circa 80mA

20ma a triodo? Ma che valvole usi?


Ecc88 al momento, ho due valvole selezionate che erano montate di serie in un pre, Precision, un selezionatore dei tempi d'oro, credo che siano delle Tesla dalle sigle.

Una Ecc88, a 90Vdc di Anodica con griglia a -1,2 da ds sono 15mA a triodo. Siccome non sappiamo la griglia a quanto sta polarizzata, ma immagino almeno a -3 in regime statico, per poi oscillare in dinamico tra -2 e -4, quindi circa 7mA a -2 a 0ma a -4, ovviamente sempre a 90Vdc di Anodica


Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mar 11 Ott - 21:28

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Come avete gestito il piano massa?

Dal Dac/bcf/rca/ al ground comune

Dai trafi/alimentatore/ground comune

Tutto collega al case ed terra impianto


O avete fatto rigorosamente tutto a stella verso un unico punto?

Ho testato diverse configurazioni e quella che mi rende meglio è: un solo punto stella per gli alimentatori (DAC + BCF) dal "-" dei primi condensatori di filtro (sul PS15 ci dovrebbe essere già un ponticello che lo porta ad un piedino); un punto stella per i segnali (DAC + BCF); ogni punto stella lo colleghi al punto stella "madre" tramite una DENO e da lì a chassis e a terra.
Gli schermi dei trafi direttamente a terra ma a valle delle DENO.
Gli RCA occhio a collegarli ai punti stella, rischi un ground loop perchè sono già collegati al ground del BCF. Ma se vuoi prova con il punto stella dei segnali, magari con una DENO anche lì.


Luca, scusa ma che cosa è sto DENO?

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mer 12 Ott - 0:14

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Luca, da circa i mie calcoli buttati dal ds, i 20 ma sono a triodo, visto che ogni valvola è un doppio triodo x 4, sono circa 80mA

20ma a triodo? Ma che valvole usi?


Ecc88 al momento, ho due valvole selezionate che erano montate di serie in un pre, Precision, un selezionatore dei tempi d'oro, credo che siano delle Tesla dalle sigle.

Una Ecc88, a 90Vdc di Anodica con griglia a -1,2 da ds sono 15mA a triodo. Siccome non sappiamo la griglia a quanto sta polarizzata, ma immagino almeno a -3 in regime statico, per poi oscillare in dinamico tra -2 e -4, quindi circa 7mA a -2 a 0ma a -4, ovviamente sempre a 90Vdc di Anodica


Guarda, ti dico subito che in un BCF la griglia superiore sta polarizzata intorno a metà del B+, in negativo ovviamente (ecco perchè con le E88CC e altre valvole con massima polarizzazione ridotta è da pazzi alzare la tensione anodica oltre un tot. Ho trovato altri articoli di Broskie in cui ripete che nella BCF le E88CC vanno a 150V, non di più).
In queste condizioni la corrente dell'intera E88CC (2 triodi) si aggira intorno ai 10 mA, anche meno: non parliamo di una configurazione in preamplificazione, ma di un buffer! Valore misurato, non calcolato. Con altre valvole si scende ancora.
Se poi si rimuove la R2 per montare valvole con massima polarizzazione ancora più ridotta, si scende a correnti davvero insignificanti anche per un pre - ma per fortuna si può alzare il voltaggio, anzi, fa da sè!
Con le 7963, ad esempio, rende benissimo nonostante la corrente bassissima.


Ultima modifica di luca72c il Mer 12 Ott - 0:22, modificato 2 volte

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mer 12 Ott - 0:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Luca, scusa ma che cosa è sto DENO?

Ecco:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Costo: circa 3/4 euro.
Una di quelle cose utilissime che si usano troppo poco... Peccato che si trovano molto difficilmente (in quantità umane), bisogna ordinarle da Mouser. Ma una volta che uno si trova a fare un ordine, ne può prendere anche una decina, tanto nella vita di un diyer vanno via come il pane! sorriso

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mer 12 Ott - 0:19

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No, si parla dei due alimentatori ps3 e ps15 per due bcf, e dice che mi ha inviato il ps15, che alimentera entrambi i canali HV e con due separati LV, e fa le sue considerazioni

Boh... mi sembra una configurazione strana... mica la capisco bene... perchè due BCF? Un solo BCF ha già 2 canali bilanciati...


Sono due dac...:-))

Ah! Che testone che sono! facepal

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mer 12 Ott - 5:40

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Luca, da circa i mie calcoli buttati dal ds, i 20 ma sono a triodo, visto che ogni valvola è un doppio triodo x 4, sono circa 80mA

20ma a triodo? Ma che valvole usi?


Ecc88 al momento, ho due valvole selezionate che erano montate di serie in un pre, Precision, un selezionatore dei tempi d'oro, credo che siano delle Tesla dalle sigle.

Una Ecc88, a 90Vdc di Anodica con griglia a -1,2 da ds sono 15mA a triodo. Siccome non sappiamo la griglia a quanto sta polarizzata, ma immagino almeno a -3 in regime statico, per poi oscillare in dinamico tra -2 e -4, quindi circa 7mA a -2 a 0ma a -4, ovviamente sempre a 90Vdc di Anodica


Guarda, ti dico subito che in un BCF la griglia superiore sta polarizzata intorno a metà del B+, in negativo ovviamente (ecco perchè con le E88CC e altre valvole con massima polarizzazione ridotta è da pazzi alzare la tensione anodica oltre un tot. Ho trovato altri articoli di Broskie in cui ripete che nella BCF le E88CC vanno a 150V, non di più).
In queste condizioni la corrente dell'intera E88CC (2 triodi) si aggira intorno ai 10 mA, anche meno: non parliamo di una configurazione in preamplificazione, ma di un buffer! Valore misurato, non calcolato. Con altre valvole si scende ancora.
Se poi si rimuove la R2 per montare valvole con massima polarizzazione ancora più ridotta, si scende a correnti davvero insignificanti anche per un pre - ma per fortuna si può alzare il voltaggio, anzi, fa da sè!
Con le 7963, ad esempio, rende benissimo nonostante la corrente bassissima.

Luca, al momento mi attengono alle indicazioni del manuale dove Broskie indica 200Vdc, ed in un mail privato con me, che in passato ho postato anche qui, secondo lui le valvole in generale suonano bene a tensione alta. Poi se il risultato non dovesse piacermi la scendo senza problemi fino a 150Vdc.

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mer 12 Ott - 10:54

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Luca, al momento mi attengono alle indicazioni del manuale dove Broskie indica 200Vdc, ed in un mail privato con me, che in passato ho postato anche qui, secondo lui le valvole in generale suonano bene a tensione alta. Poi se il risultato non dovesse piacermi la scendo senza problemi fino a 150Vdc.

Forse non mi sono spiegato: quella di rimanere sui 150V con le E88CC è anch'essa un'indicazione di Broskie, ripetuta più volte in diversi contesti. Ad esempio nelle indicazioni inviate a me, o nel manuale dell'Unbalancer (che contiene uno stadio BCF, controlla pure il manuale online) o anche qui: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] (leggi la sezione "BCF-2 Tube Types & B+ Voltages", verso la fine).
Quindi mi pare evidente che l'eccezione è l'indicazione su manuale del BCF, di usare 200V, che potrebbe essere una svista: infatti in quel manuale di errori ce ne sono parecchi...
Che le valvole suonano bene a tensione alta è vero per alcuni contesti e meno vero per altri, ma in generale è ovvio che questo "alta" varia da valvola a valvola: per le E88CC, che hanno tensione massima di 220V, 150V è già alta, 200V è troppo. Figuriamoci poi per le 6DJ8 che hanno tensione massima di 130V!
Per una 12AU7 ovviamente è un'altra storia... Lì la tensione massima è ben più alta e si può arrivare tranquillamente a 250V. Ma non per questo suona meglio di una E88CC, anzi!
Cioè voglio dire che il concetto di "alto" è relativo, non assoluto. E in generale porre delle regole fisse in questo modo è una semplicioneria.
Ma comunque hai ragione tu: prova in tutti e due i modi e valuta, inutile stare a fare elucubrazioni e calcoli quando si può molto semplicemente sperimentare sul campo! pace

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Mer 12 Ott - 13:05

Infatti hai pienamente ragione, è proprio per i numerosi errori ed incongruenze che preferisco partire alto per poi scendere, ho letto ed effettivamente consiglia 150Vdc, ma guarda in questa mail tra me e lui cosa scrive.....


Hi Emilio,
You actually have a much wider range of possible B+ voltage, from 150Vdc to 250Vdc. I find the that higher voltage sound better, but they do decrease tube lifespan. A 230Vac secondary voltage will rectify up to about 325Vdc, which you can drop down to 250 through the RC resistor. For example, 75V / 0.015A equals 5K; this resistor would dissipate 1.125W, so a 2W or 3W 4700-ohm power resistor would work just fine.

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Mer 12 Ott - 14:22

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Infatti hai pienamente ragione, è proprio per i numerosi errori ed incongruenze che preferisco partire alto per poi scendere, ho letto ed effettivamente consiglia 150Vdc, ma guarda in questa mail tra me e lui cosa scrive.....


Hi Emilio,
   You actually have a much wider range of possible B+ voltage, from 150Vdc to 250Vdc. I find the that higher voltage sound better, but they do decrease tube lifespan. A 230Vac secondary voltage will rectify up to about 325Vdc, which you can drop down to 250 through the RC resistor. For example, 75V / 0.015A equals 5K; this resistor would dissipate 1.125W, so a 2W or 3W 4700-ohm power resistor would work just fine.  

'Sto Broskie...
Comunque tanto per completezza io ce le ho fatte andare anche a 100V e suonano benissimo lo stesso, non noto differenze qualitative tra 250V (che pure ho provato) e 100V, tranne il fatto che a 250V ronzano di più e si consumano prima.
Occhio però: questo per quanto riguarda la posizione in buffer (BCF), in preamplificazione le differenze le noto e come, ma a favore dei voltaggi più bassi: a 75V secondo me suonano meglio che a 130V o più!
E, come dissi tempo fa in una accesa discussione, non sono il solo a pensarla così, nè sicuramente il più autorevole. Ma siccome in molti casi le differenze comunque ci sono, non mi meraviglio che a qualcun altro possa piacere il contrario, i gusti sono gusti, per quello dico che è sempre meglio provare di persona e non prendere niente per buono.

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Gio 13 Ott - 0:02

Oggi sono arrivati gli Hex Fred, domani, tempo permettendo vorrei almeno provare a fare qualche misura del ps3 e il BCF già montato, qui avevo già chiuso i ponticelli J2 e J3 che mettono in parallelo i due filamenti.

Mentre per alimentare i due filamenti separatamente con il Ps15, i ponticelli J2 e J3 restano non connessi, con un ramo entro in H+ ed J2 right, mentre con l'altro ramo entro in H- e J3 left, corretto?




Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Gio 13 Ott - 3:47

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Oggi sono arrivati gli Hex Fred, domani, tempo permettendo vorrei almeno provare a fare qualche misura del ps3 e il BCF già montato, qui avevo già chiuso i ponticelli J2 e J3 che mettono in parallelo i due filamenti.

Mentre per alimentare i due filamenti separatamente con il Ps15, i ponticelli J2 e J3 restano non connessi, con un ramo entro in H+ ed J2 right, mentre con l'altro ramo entro in H- e J3 left, corretto?




Se alimenti a 6V sicuramente J2 e J3 devono rimanere aperti, così come J1.
Io a casa non ho il BCF e non mi ricordo in quello del mio amico come è collegato il circuito precisamente. Dal manuale non riesco a capire bene se H+ si collega alla valvola di destra o di sinistra e lo stesso per H-.
Comunque per V1 devi collegare H+ e H- di un alimentatore, per V2 H+ e H- dell'altro. Tutto sta a capire quale piazzola di J2 è collegata a V1 e quale a V2; lo stesso per J3. Una volta capito questo è fatta...

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Gio 13 Ott - 17:52

Ho fatto le prime misure sul Ps3 :

Ramo LV a vuoto ho 6,3Vdc, tutto ok

Collego al BCF, 6,3Vdc, filamenti accesi


Ramo HV, il trafo 160Vac, a vuoto sul trafo misura circa 175Vac.

Collego al Ps3 a vuoto ho 245Vdc, con bcf 180Vdc

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Caleb Lost il Gio 13 Ott - 18:02

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ho fatto le prime misure sul Ps3 :

Ramo LV a vuoto ho 6,3Vdc, tutto ok

Collego al BCF, 6,3Vdc, filamenti accesi


Ramo HV, il trafo 160Vac, a vuoto sul trafo misura circa 175Vac.

Collego al Ps3 a vuoto ho 245Vdc, con bcf 180Vdc

Non ha nessun senso misurare a vuoto. Le misure vanno fatte sotto carico.

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Caleb Lost
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600

http://www.hifi4all.it https://www.facebook.com/https://www.facebook.com/hifi4all.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Leon77 il Gio 13 Ott - 18:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ho fatto le prime misure sul Ps3 :

Ramo LV a vuoto ho 6,3Vdc, tutto ok

Collego al BCF, 6,3Vdc, filamenti accesi


Ramo HV, il trafo 160Vac, a vuoto sul trafo misura circa 175Vac.

Collego al Ps3 a vuoto ho 245Vdc, con bcf 180Vdc

Non ha nessun senso misurare a vuoto. Le misure vanno fatte sotto carico.


Però almeno devi essere sicuro di quello che ti aspetti, se in uscita avevo 12vdc a vuoto piuttosto che 6,3Vdc, qualche problema c'era e quindi non collegavo il BCF.

Leon77
Membro classe d'argento
Membro classe d'argento

Data d'iscrizione : 20.02.16
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : Audio
Impianto : Otl 6c33 cult + Dynaudio special 25

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  luca72c il Gio 13 Ott - 18:21

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Non ha nessun senso misurare a vuoto. Le misure vanno fatte sotto carico.

Forse vuole misurare la corrente assorbita... I=dV/R

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: JLSounds con Unbalancer o BCF by John Broskie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:04


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 28 di 32 Precedente  1 ... 15 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum