HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


Raspberry Pi e IQaudiO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  Motogiullare il Lun 3 Ott - 16:21

Mi sono appena regalato quanto in oggetto. Ne ho letto molto bene. Qualcuno ha esperienza?

Motogiullare
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 21.01.16
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ing. Navale
Impianto : Pioneer PL12+NAD 3020a+NAD 214 + Onkyo C-7030+Monitor Audio Bronze BX2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  luca72c il Mar 4 Ott - 15:03

DAC con PCM5242? Non siamo all'altezza di AKM o ESS.
Comunque dipende tutto dal target: certo per piccoli impianti low-entry, può essere una buona soluzione (il PCM5242 è un chip fortemente orientato verso telefonini o schede audio).
Se invece vi interessano players collegati in I2S di una qualità più elevata, vi consiglio di orientarvi sulle ottime soluzioni Chronus-Rhea-Hermes + BBB della Twisted Pear Audio o sulla interessantissima scheda per PC I2S della Pink Faun.
Quella è roba VERAMENTE seria.
P.S. nel mio DAC con Buffalo III io utilizzo un Raspberry PI semplice collegato in I2S come sorgente (col Buffalo si può fare perchè ha un Crystek onboard) e il risultato è molto valido, all'altezza di un trasporto USB Jlsounds o anche qualcosina meglio. Ma niente DSD.

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  Motogiullare il Mar 4 Ott - 16:14

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:DAC con PCM5242? Non siamo all'altezza di AKM o ESS.
Comunque dipende tutto dal target: certo per piccoli impianti low-entry, può essere una buona soluzione (il PCM5242 è un chip fortemente orientato verso telefonini o schede audio).

Low entry infatti è, ascoltato da un fautore del My-Fi e non Hi-Fi. NAD 3020a al quale presto verrà aggiunto un NAD 214 come finale, in modo da sfruttare la sezione pre del 3020a. Casse MA Bronze BX2

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Se invece vi interessano players collegati in I2S di una qualità più elevata, vi consiglio di orientarvi sulle ottime soluzioni Chronus-Rhea-Hermes + BBB della Twisted Pear Audio o sulla interessantissima scheda per PC I2S della Pink Faun.
Quella è roba VERAMENTE seria.

Avevo bisogno di una soluzione semplice e a poco prezzo. Originariamente ero orientato su un Cambridge DACMAGIC (chip Wolfson?) ma ero fuori budget. La soluzione data dal Raspberry e IQaudiO, avendone letto delle recensioni ottime, mi è sembrata la migliore anche in termini di spesa. Se poi non mi soddisfa... beh.. lo rivendo o gli faccio fare un'altra cosa.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
P.S. nel mio DAC con Buffalo III io utilizzo un Raspberry PI semplice collegato in I2S come sorgente (col Buffalo si può fare perchè ha un Crystek onboard) e il risultato è molto valido, all'altezza di un trasporto USB Jlsounds o anche qualcosina meglio. Ma niente DSD.

Il Buffalo III l'avevo guardato, ma il costo era nettamente superiore anche a quello del DACMAGIC

Motogiullare
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 21.01.16
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ing. Navale
Impianto : Pioneer PL12+NAD 3020a+NAD 214 + Onkyo C-7030+Monitor Audio Bronze BX2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  luca72c il Mar 4 Ott - 18:35

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Low entry infatti è, ascoltato da un fautore del My-Fi e non Hi-Fi. NAD 3020a al quale presto verrà aggiunto un NAD 214 come finale, in modo da sfruttare la sezione pre del 3020a. Casse MA Bronze BX2

Avevo bisogno di una soluzione semplice e a poco prezzo. Originariamente ero orientato su un Cambridge DACMAGIC (chip Wolfson?) ma ero fuori budget. La soluzione data dal Raspberry e IQaudiO, avendone letto delle recensioni ottime, mi è sembrata la migliore anche in termini di spesa. Se poi non mi soddisfa... beh.. lo rivendo o gli faccio fare un'altra cosa.

Il Buffalo III l'avevo guardato, ma il costo era nettamente superiore anche a quello del DACMAGIC

Certo, capisco, in un sistema del genere non avrebbe senso spendere più di mille euro per un DAC. Avevo solo intenzione di ampliare le informazioni del thread a vantaggio di tutti, scusami l'OT.
Attualmente le soluzioni basate su Raspberry PI sono tra le migliori di quel segmento, insieme ai DAC Ify e a qualche DAC cinese basato su AKM da moddare un po'.
Quest'ultima soluzione, se ben implementata, potrebbe portare a risultati di tutto rispetto anche per il segmento superiore ed essere anche una buona introduzione al diy sui DAC - ovviamente però solo se si ha voglia di cimentarsi col diy.

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  Motogiullare il Mar 4 Ott - 18:47

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Quest'ultima soluzione, se ben implementata, potrebbe portare a risultati di tutto rispetto anche per il segmento superiore ed essere anche una buona introduzione al diy sui DAC - ovviamente però solo se si ha voglia di cimentarsi col diy.

Infatti, purtroppo è il tempo che manca. Già prevedo di dover fare nottate per configurare il Raspberry (nottate per avere un attimo di pace), con due gemelle piccole il tempo è quello che è anche se poi vedere loro che chiedono di ascoltare musica per ballare è una grande soddisfazione :) Loro ballano... io ascolto. Speriamo che duri!

Comunque, mi hai dato spunto per ulteriori ricerche... approfondisco le marche di cui mi hai parlato :)

Motogiullare
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 21.01.16
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ing. Navale
Impianto : Pioneer PL12+NAD 3020a+NAD 214 + Onkyo C-7030+Monitor Audio Bronze BX2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  luca72c il Mar 4 Ott - 19:05

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Quest'ultima soluzione, se ben implementata, potrebbe portare a risultati di tutto rispetto anche per il segmento superiore ed essere anche una buona introduzione al diy sui DAC - ovviamente però solo se si ha voglia di cimentarsi col diy.

Infatti, purtroppo è il tempo che manca. Già prevedo di dover fare nottate per configurare il Raspberry (nottate per avere un attimo di pace), con due gemelle piccole il tempo è quello che è anche se poi vedere loro che chiedono di ascoltare musica per ballare è una grande soddisfazione :) Loro ballano... io ascolto. Speriamo che duri!

Comunque, mi hai dato spunto per ulteriori ricerche... approfondisco le marche di cui mi hai parlato :)

Lo dici a me che di figli ne ho tre, pure piccoli!
Comunque, se cambiassi idea sulla terza ipotesi sappi che Caleb ha una buona esperienza sulla modifica di un DAC cinese dual AKM dal costo abbastanza irrisorio, con risultati molto buoni.
Per la configurazione del Raspberry, invece, ho fatto diverse prove usando il Buffalo e al momento la soluzione che mi è parsa di migliore resa è quella Logitech Media Server sul PC e Squeezelite su Raspberry (installato su SD card Volumio).
Istruzioni:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
oppure
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] (più lungo e confuso, ma parla proprio di iQaudio)

luca72c
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Data d'iscrizione : 09.10.15
Località : Tolentino
Occupazione/Hobby : Vari
Impianto : HTPC autocostruito con LMS + DAC/pre autocostruito con Buffalo III e Broskie Unbalancer (con Squeezebox su Raspberry PI interno) + finali OTL 6C33C + Proac D28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  Motogiullare il Mar 4 Ott - 19:10

Grazie!!!

Motogiullare
Membro
Membro

Data d'iscrizione : 21.01.16
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ing. Navale
Impianto : Pioneer PL12+NAD 3020a+NAD 214 + Onkyo C-7030+Monitor Audio Bronze BX2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry Pi e IQaudiO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 0:11


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum