HIFI4ALL ::: The Real Music & HiFi Revolution :::
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 3307 il Mar 27 Ott - 22:03
Statistiche
Abbiamo 430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cucicu

I nostri membri hanno inviato un totale di 5835 messaggi in 565 argomenti
I postatori più attivi del mese
Leon77
 

I postatori più attivi della settimana
Leon77
 

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario


whathifi 2016 awards

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

whathifi 2016 awards

Messaggio  rferrinid il Mar 18 Ott - 9:48

Sono usciti i vincitori 2016 della nota rivista di hifi Inglese .
Nel reparto best stereo amplifiers nessuna novità , hanno confermato i vincitori dello scorso anno , così come nel reparto dac.
Novità interessanti invece nel settore 'best stereo speakers' dove ritorna alla grande Dynaudio con le EMIT 20 , che sembrano (sembrano) le sorellone del modello DM2/7 ma che invece propongone novità interessanti e miglioramenti , tipici del marchio danese e le Xeo 2 come best active speakers , campo in cui Dynaudio da tempo sta facendo passi da gigante.
Oltre a Dynaudio ritorna sugli scudi anche Mission , con le LX2 (migliore stereo budget speakers) mentre le immortali Monitor audio bx2 , ormai alla seconda release , restano ancorate al loro posto nella categoria best stereo speakers di fascia media.
Come confermato dai critici della rivista , ormai l'hifi di Whathifi è più indirizzato verso prodotti consumer (recensioni più accurate nel comparto tv/smartphone e ht) segno che il nostro hobby è più relegato ad una nicchia di utenti dove la fa da padrone più il portafoglio che il coraggio di andare a cercare prodotti veramente interessanti (mi chiedo come si fa a proporre Onkyo A-9010 come best budget streo amplifier per due anni di seguito, ma forse è anche il caso di andare a sentirlo , sarà meglio del Marantz PM6005/6006?).
Stessa cosa per quanto riguarda il settore cuffie dove ho rivisto le AKG K550 (belle , molto di design , ma decisamente superate tecnicamente)e niente altro se non la seconda generazione delle T1 di casa Beyerdynamic.
Non parliamo poi dei dac...che tristezza, come già detto sopra.
Crisi del reparto cd confermata , con solo due prodotti recensiti , segno che lo streaming via Spotify e la liquida sono ormai realtà più che evidente.
Reparto turntable , che dire ? Anche qui mi sarei aspetato più coraggio...invece vengono confermati i soliti Rega , l'ottimo Clearaudio Concept tra i giradischi top e il new entri audio technica a trazione diretta at-LP5 (USB) che sicuramente spodesterà l' AT-120 che ricopiava il look del technics di 40 anni fa.
Tirando le somme , se volete farvi un impianto stereo e siete alle prime armi , decisamente whathifi vi dà una mano, forse anche qualcosina di più...al contrario se siete alla ricerca di un serio upgrade , meglio leggere le nostre pagine , magari trovate un consiglio veramente affordable e coraggioso !
Ora sparatemi pure !
Un abbraccio

______________
Roberto

rferrinid
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 53
Località : Roma
Occupazione/Hobby : papà musicofilo
Gatto
Impianto : rega brio-r,Dynaudio DM 2/7 , Marantz cd6004 ,Teac T-H300 MKIII, Alessandro MS1 , Beyerdynamic DT990 PRO , Akg K550, Koss Porta PRO, Docet 10/D

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum